fbpx

Famiglia

Minori e famiglie

Pris

Il pronto intervento sociale è una risposta all’esigenza di velocizzare gli interventi legati a situazioni di particolare gravità per quello che riguarda problemi legati aə minori che si presentino al di fuori degli orari di apertura dei servizi comunali. e che abbiano le caratteristiche dell’emergenza. Open Group ha in carico la gestione di questo servizio sul territorio dell’Alto Ferrarese.

Info e contatti: Ambra Gardinali, ambra.gardinali@opengroup.eu | cell. 348 2570170

Cicogna

È una “comunità sperimentale con famiglie in rete” che si occupa di dare accoglienza a bambinə di 0-6 anni allontanati dalle famiglie di origine per situazioni di gravi pregiudizi nei loro confronti.

La Cicogna integra strettamente una struttura diurna simile a un asilo nido, in cui ə nostrə educatorə si occupano dei progetti familiari dei bambini e delle bambine e dei rapporti con le istituzioni, e una famiglia volontaria, valutata e formata dal Centro per le Famiglie, che accoglie il bambino o la bambina per tutta la durata del suo progetto.

Info e contatti: Anna Braca, anna.braca@opengroup.eu | cell. 320 1710230

Progetti educativi

Educativa domiciliare

Il servizio prende in carico minori, in collaborazione con ASP Città di Bologna e Unione Associata dei Comuni dell’Alto Ferrarese, per l’attivazione di progetti a domicilio.

Offriamo un sostegno alla relazione genitore-figliə o parente-minore. Vogliamo garantire il diritto deə bambinə alla propria famiglia, superando l’antitesi tra tutela del/della minore e cura delle relazioni con la famiglia di origine.

Info e contatti: Ambra Gardinali, ambra.gardinali@opengroup.eu | cell. 348 2570170

Incontri protetti

Gestiamo questo servizio in collaborazione con ASP Città di Bologna e Unione Associata dei Comuni dell’Alto Ferrarese. Il nostro obiettivo è favorire il mantenimento o la ricostruzione della relazione tra figlə e genitori in seguito a separazione, divorzio conflittuale, affido o gravi e profonde crisi familiari. Svolgiamo la nostra attività nel rispetto delle prescrizioni fissate dall’Autorità Giudiziaria, in stretta correlazione con il Servizio Sociale territoriale.

Info e contatti: Ambra Gardinali, ambra.gardinali@opengroup.eu | cell. 348 2570170

Neuropsichiatria Infantile 

Lavoriamo con le famiglie con incontri individuali con ə minori per fornire un sostegno nelle pratiche quotidiane e per lavorare ad ampio spettro su autonomia e capacità, non solo legate al contesto scolastico. È un servizio della Neuropsichiatria dell’AUSL di Bologna e provincia, dell’AUSL di Ferrara e provincia.

Info e contatti: Lucia Bonafede, lucia.bonafede@opengroup.eu | cell. 346 3015121

Centri per famiglie

Gestiamo alcuni servizi all’interno dei Centri per le famiglie del nostro territorio: Ferrara, Cento, Piacenza. I Centri offrono un accesso rapido e funzionale a tutte le principali informazioni utili alla vita quotidiana familiare, coerenti con le offerte del territorio. All’interno del Centro per le Famiglie del Comune di Ferrara gestiamo la programmazione, l’organizzazione e la gestione dei servizi dell’Area dell’informazione, del sostegno delle competenze genitoriali e dello sviluppo delle risorse familiari e comunitarie. Ci occupiamo del progetto “Comunque papà” dedicato al supporto genitoriale per i padri in stato di detenzione e del servizio di counseling per il supporto psicologico alle neomamme. A Piacenza gestiamo due sportelli Informa Famiglie e Bambini e uno sportello Unità Operativa Minori. Offriamo servizi di consulenza educativa-relazionale e consulenza di coppia rivolta ad adultə singolə, a coppie e a gruppi di genitori.

Info e contatti: Ambra Gardinali, ambra.gardinali@opengroup.eu | cell. 348 2570170

Giovani  

Educativa di strada 

L’azione del servizio di Educativa di Strada si muove lungo tre principali dimensioni: il lavoro di comunità, lo sviluppo del benessere deə giovani del territorio e la promozione del protagonismo giovanile. La strada e le situazioni di aggregazione divengono così luoghi d’identità e di formazione. La strada rappresenta un contesto simbolico oltre che operativo: qui si incrociano le storie individuali e dei gruppi, è dalla strada che sorgono domande di senso e di bisogno ed è quindi la strada il luogo privilegiato in cui far nascere le risposte. Non è pensata come un luogo di rischio, ma di relazioni e di eventi che possono diventare educativi. 

Spazi di aggregazione 

Organizziamo e gestiamo centri polifunzionali dove i ragazzi e le ragazze possono incontrarsi e sviluppare nuove competenze attraverso attività ricreative, formative e culturali. Un punto di incontro e di socializzazione ad accesso diretto dove le attività e le iniziative diventano opportunità per sviluppare processi di assunzione di responsabilità, impegno, educazione alla cooperazione e alla solidarietà. Le attività hanno l’obiettivo di coinvolgere il più ampio numero di adolescenti e giovani, in un processo dinamico di partecipazione per lo sviluppo e la promozione del protagonismo giovanile, della cittadinanza attiva, dell’acquisizione di competenze e dello sviluppo di comunità. 

Tra i nostri spazi: Officina Polo Culturale, Spazio Eco, Spazio Afterhours. 

Ritiro sociale 

Offriamo un supporto educativo per contrastare il fenomeno del ritiro sociale, che riguarda quei e quelle giovani che si chiudono in casa e abbandonano le relazioni amicali, spesso sostituendole con una frenetica attività su Internet e sui social media. Il nostro team è un’équipe multidisciplinare composta da psicologə, psicoterapeutə ed educatorə professionali. 

Gruppi AMA 

Supporto caregiver 

Organizziamo percorsi di sostegno psicologico per aiutare e supportare caregiver e genitori. 

Essere genitore è un mestiere difficile, essere genitore di unə figliə con disabilità fisica o cognitiva è ancora più complesso. Obiettivo degli incontri è non perdere il focus su se stessi e sulla relazione. Il sostegno psicologico aiuta a metabolizzare sentimenti di tristezza, ansia e depressione favorendo il processo di accettazione. 

Centro Senza Fili 

Senza Fili è uno spazio di ascolto e di supporto. È un Centro che sostiene ə giovani e le loro famiglie in ogni fase della vita. Costruisce le sue proposte attorno ai bisogni della persona fin dalla prima infanzia e per tutte le fasi dello sviluppo, accogliendo le richieste con attenzione e cure specializzate. Si trova a Bologna e nasce dalla forte esperienza di Open Group e Cadiai, in collaborazione con Anastasis. 

Info e contatti: info@centrosenzafili.it | tel. 051 5285122

News

Fuori Orario, la nostra prima festa aziendale

Fuori Orario, la nostra prima festa aziendale
Fuori Orario nasce come momento di condivisione...

La scrittura romana: l’evento di Claterna

La scrittura romana: l’evento di Claterna
Domenica 15 maggio "Scrivere nell'antica Roma",...

Storie di sostenibilità, il nostro podcast

Storie di sostenibilità, il nostro podcast
A partire dal 13 maggio i nuovi episodi di Open...

Urbana, il festival di street art a DumBO

Urbana, il festival di street art a DumBO
Dal 6 al 15 maggio a DumBO torna URBANA, il fes...
  • Fuori Orario, la nostra prima festa aziendale

    Fuori Orario, la nostra prima festa aziendale

    Fuori Orario nasce come momento di condivisione e di festa per le lavoratrici e i lavoratori di O...
  • La scrittura romana: l’evento di Claterna

    La scrittura romana: l’evento di Claterna

    Domenica 15 maggio "Scrivere nell'antica Roma", l'evento al Museo di Claterna. Visita guidata per...
  • Storie di sostenibilità, il nostro podcast

    Storie di sostenibilità, il nostro podcast

    A partire dal 13 maggio i nuovi episodi di Open Green, il nostro podcast sulle storie di sostenib...
  • Urbana, il festival di street art a DumBO

    Urbana, il festival di street art a DumBO

    Dal 6 al 15 maggio a DumBO torna URBANA, il festival di arte underground prodotto da Open Group: ...