Skip to main content

Il nostro apiario didattico “Bee Nice”

|

Con la primavera arriva “Bee Nice”, il nuovo apiario didattico di Open Group. Un percorso esperienziale alla scoperta degli alverari.

“Bee Nice” – l’apiario didattico

Con l’arrivo della primavera siamo orgogliosə di annunciare l’avvio di “Bee nice”, il nostro apiario didattico che si trova nel giardino di Casa Gianni, una delle strutture di Open Group per persone che hanno una dipendenza da sostanze.

Con “Bee Nice” vogliamo sviluppare un percorso esperienziale e inclusivo per far conoscere alle bambine e ai bambini funzioni e ruoli di un alveare tramite il contatto diretto, il gioco di ruolo e la didattica. I primi incontri del nostro apiario partiranno a maggio e sono pensati per bambine e bambini di diverse fasce di età: 3-6 anni, 6-9 anni e 9-11 anni.

Il percorso si articolerà in tre appuntamenti:

  • Nei primi due esploreranno con le nostre educatrici il mondo delle api e scopriranno perché sono così importanti per il nostro ecosistema;
  • La terza giornata consiste nella visita sul campo a Casa Gianni nell’esperienza diretta con l’alveare con il supporto dell’apicoltore.

L’approccio educativo alla base di questa iniziativa è quello dell’adventure learning e dell’outdoor education: situazioni che permettono alle più piccole e ai più piccoli di apprendere non solo dalle e dagli esperti, ma anche dai pari e soprattutto dall’ambiente in cui si trovano, attingendo e ampliando le proprie conoscenze.

“Bee life & altre storie”: alla scoperta dell’incantevole mondo delle api

Dove vivono le api? Perché questo piccolo insetto è così importante per noi e per il nostro ecosistema? 
Grazie all’alveare didattico di Open Group le piccole e i piccoli esploratori ed esploratrici potranno curiosare nel mondo delle api alla scoperta dei loro segreti. Saranno accompagnatə dalle nostre educatrici e dall’apicoltore.
Possono partecipare bambine e bambini di diverse età: 3-6 anni, 6-9 anni e 9-11 anni.

  • Primo modulo: il mondo delle api – 6 maggio 2023
  • Secondo modulo: danza delle api13 maggio 2023
  • Terzo modulo: alla scoperta dell’alveare21 maggio 2023

Alla fine di ogni incontro faremo merenda insieme!

L’apiario didattico di Open Group si trova immerso nel verde del grande giardino di Casa Gianni (via Rodolfo Mondolfo, 8), una delle nostre strutture nella prima periferia di Bologna.

Il costo di ogni incontro è di 48 euro, compresa la merenda.

Per qualsiasi dubbio o informazione è possibile contattare Silvia restifa, la referente di questo progetto | 3351816899 – silvia.restifa@opengroup.eu

Apetta posata su un giore giallo, in un prato verde.

La sostenibilità per Open Group

Il nostro impegno verso la sostenibilità è un percorso fatto di idee e progetti ambiziosi che crescono quotidianamente. Fra le azioni che possono apportare benefici per la lotta al cambiamento climatico e per la tutela della biodiversità noi abbiamo scelto di favorire il ripopolamento delle api e di tutti gli insetti impollinatori, alleati fondamentali in questa missione.

Già nel 2022 abbiamo adottato un alveare (in collaborazione con la startup 3Bee) che, nel suo piccolo, ci ha permesso di proteggere 300 mila api, di far impollinare 300 milioni di fiori e di garantire la produzione di miele di qualità all’azienda in cui si trovava, nei pressi di Bologna. Una conquista che ci ha fatto maturare la volontà di costituire un apiario tutto nostro, che potesse essere ospitato in una nostra struttura e fosse, questa volta, urbano e didattico.

L’Apicoltura urbana

Le priorità dell’apicoltura urbana sono diverse rispetto alla semplice produzione di miele, su tutte il valore sociale di una condivisione generato da persone consapevoli ed esperte, che aspirano a favorire il miglioramento della qualità della vita di tuttə.

Infatti, è ormai risaputo che l’apicoltura può tradursi in uno strumento per introdurre cambiamenti favorevoli laddove stimola relazioni tra cittadinə e ambiente, mettendo al centro il beneficio della collettività, l’educazione ambientale, l’ecologia urbana. Può essere un pretesto per propocrre una partecipazione attiva di cittadine e cittadini alla salvaguardia della biodiversità.

Il nostro progetto, partito in maniera sperimentale con un apiario composto da tre arnie posizionate nell’ampio giardino di Casa Gianni, ci permetterà di coinvolgere famiglie e bambinə per far scoprire loro ritmi ed espressioni della vita di un alveare, favorire le colture locali grazie al costante lavoro di impollinazione e contribuire, nel nostro piccolo, alla difesa e all’incremento della biodiversità del verde urbano.


News

Inedita – Cronache dal futuro: i nostri primi 10 anni

Inedita – Cronache dal futuro: i nostri primi 10 anni
Il 25 maggio arriva Inedita, l'evento che celeb...

Un’escursione da Claterna al belvedere di Ozzano

Un’escursione da Claterna al belvedere di Ozzano
“Itineranti. La badessa Lucia di Settefonti" è ...

A Claterna una visita guidata su Edoardo Brizio

A Claterna una visita guidata su Edoardo Brizio
A Claterna una visita guidata su Edoardo Brizio...

Pillole di educazione finanziaria con Pecuniami

Pillole di educazione finanziaria con Pecuniami
"Quanto ne sai di soldi?" è la nostra campagna ...
  • Inedita – Cronache dal futuro: i nostri primi 10 anni

    Inedita – Cronache dal futuro: i nostri primi 10 anni

    Il 25 maggio arriva Inedita, l'evento che celebra i primi 10 anni di Open Group. Qui puoi trovare...
  • Un’escursione da Claterna al belvedere di Ozzano

    Un’escursione da Claterna al belvedere di Ozzano

    “Itineranti. La badessa Lucia di Settefonti" è l'escursione organizzata dal Museo di Claterna att...
  • A Claterna una visita guidata su Edoardo Brizio

    A Claterna una visita guidata su Edoardo Brizio

    A Claterna una visita guidata su Edoardo Brizio, uno dei pionieri dell'archeologia bolognese.
  • Pillole di educazione finanziaria con Pecuniami

    Pillole di educazione finanziaria con Pecuniami

    "Quanto ne sai di soldi?" è la nostra campagna in collaborazione con la consulente finanziaria Pe...