fbpx

Laboratorio per adolescenti a Bologna

|

Venerdì 1 aprile al via il laboratorio espressivo-creativo per adolescenti negli spazi del Centro Senza Fili. Sarà il primo di una serie di incontri volti a contrastare gli effetti dell’isolamento sociale dovuto alla pandemia.

Laboratorio per adolescenti

Venerdì 1 aprile dalle 16.30 alle ore 18.00 si terrà il primo laboratorio per adolescenti negli spazi del Centro Senza Fili. Questo appuntamento sarà il primo di una serie di incontri espressivo-creativi progettati per ragazze e ragazzi dai 15 ai 19 anni.

L’attività, promossa da Open Group, è completamente gratuita. I laboratori proseguiranno per tutti i venerdì, sino all’arrivo della stagione estiva.

Nel corso degli incontri le e i partecipanti potranno sperimentare tecniche e linguaggi di diversa natura. Tra questi: scrittura, narrazione, storytelling, applicazioni digitali, disegno, collage e arti manuali. Saranno proprio le e i giovani a fare da protagonistə: ogni proposta sarà costruita collettivamente, dando spazio e attenzione alla soggettività di ognunə.

Il laboratorio è coadiuvato da azioni individuali personalizzate, come attività di aggancio e di costruzione relazionale tra operatrici/operatori e giovani. Nel caso in cui ə professionistə osservassero necessità psicoeducative specifiche, è possibile l’attivazione di percorsi ad hoc, in sinergia con i servizi di riferimento.

Per informazioni e iscrizioni: Francesca Marani | cellulare 366 6266957 | e-mail francesca.marani@opengroup.eu

Laboratorio per adolescenti

Il laboratorio contro il ritiro sociale

A partire dai primi mesi del 2021, Open Group ha iniziato una sperimentazione psicoeducativa per fronteggiare il crescente fenomeno del ritiro sociale. L’obiettivo di questa ricerca è fornire una risposta concreta ai ragazzi e alle ragazze che, durante l’emergenza sanitaria, hanno dovuto limitare le occasioni di incontro e di relazione tra pari.

Grazie ai finanziamenti di Fondazione del Monte, in continuità tra il 2021 e il 2022, la cooperativa ha attivato diverse azioni sperimentali, coinvolgendo direttamente la Neuropsichiatria Infantile e dell’Adolescenza (NPIA) della città metropolitana di Bologna. La prima annualità di lavoro ha consentito la creazione di un prototipo di modello psicoeducativo d’azione. Ad oggi è questo modello ad essere utilizzato per fronteggiare la povertà relazionale e l’isolamento giovanile.

Nelle attività per giovani che la cooperativa propone, l’attenzione è rivolta alla relazione tra ə adolescenti. Sono proprio le occasioni di relazione ad essere state drasticamente limitate nel corso della pandemia di covid-19. Mettendo al centro il ‘fare’ creativo, espressivo e riflessivo, Open Group incentiva la relazione e lo scambio tra pari in un contesto tutelato, accogliente e non direttivo.


News

Fuori Orario, la nostra prima festa aziendale

Fuori Orario, la nostra prima festa aziendale
Fuori Orario nasce come momento di condivisione...

La scrittura romana: l’evento di Claterna

La scrittura romana: l’evento di Claterna
Domenica 15 maggio "Scrivere nell'antica Roma",...

Storie di sostenibilità, il nostro podcast

Storie di sostenibilità, il nostro podcast
A partire dal 13 maggio i nuovi episodi di Open...

Urbana, il festival di street art a DumBO

Urbana, il festival di street art a DumBO
Dal 6 al 15 maggio a DumBO torna URBANA, il fes...
  • Fuori Orario, la nostra prima festa aziendale

    Fuori Orario, la nostra prima festa aziendale

    Fuori Orario nasce come momento di condivisione e di festa per le lavoratrici e i lavoratori di O...
  • La scrittura romana: l’evento di Claterna

    La scrittura romana: l’evento di Claterna

    Domenica 15 maggio "Scrivere nell'antica Roma", l'evento al Museo di Claterna. Visita guidata per...
  • Storie di sostenibilità, il nostro podcast

    Storie di sostenibilità, il nostro podcast

    A partire dal 13 maggio i nuovi episodi di Open Green, il nostro podcast sulle storie di sostenib...
  • Urbana, il festival di street art a DumBO

    Urbana, il festival di street art a DumBO

    Dal 6 al 15 maggio a DumBO torna URBANA, il festival di arte underground prodotto da Open Group: ...