fbpx

Le attività di Spazio Eco online

Un punto di ascolto virtuale e video tutorial sono alcune delle attività

I nostri educatori del Centro Giovanile di Spazio Eco, che gestiamo per conto del Comune di Casalecchio di Reno, ripartono online con le attività per i giovani del territorio. L’idea è continuare a mantenere rapporti e legami con i ragazzi e le ragazze che hanno frequentato gli spazi del centro e che in questo periodo difficile si trovano costretti a casa.

Un punto di ascolto virtuale, laboratori online, video tutorial e poi ancora contest e corsi, recensioni e ricette dalla cucina di Spazio Eco.  È questa l’offerta che gli operatori  di Open Group mettono in campo.
Il punto di ascolto virtuale sarò attivo da martedì 31 marzo tutti i lunedì, martedì, giovedì e venerdì dalle 16.30 alle 18.30 sul profilo Facebook e Instagram dello Spazio, oppure su Whatsapp al 335 7815501 o su Skype (centrogiovanile@spazioeco.it).

I laboratori partiranno da mercoledì 1 aprile e andranno avanti fino al 31 maggio con due video tutorial a settimana, mentre dal 7 aprile, ogni lunedì, sarà pubblicata una recensione di film, libri, fumetti, serie tv.

Con l’hashtag #ioinquarantena partiranno due filoni diversi di contest, uno narrativo e uno fotografico, che dureranno dal 10 aprile fino al 15 maggio. Obiettivo è raccontare e condividere emozioni e sentimenti di un periodo difficile e particolare. La solitudine, la convivenza forzata o gli obblighi personali mettono alla prova la capacità individuale di rinnovare il quotidiano. Il concorso vuole essere uno strumento con cui elaborare quello che ci accade ogni giorno.

Dal 2 maggio al 2 giugno sarà aperto un contest di wrinting per giovani writer, disegnatori e fumettisti per la riqualificazione delle bacheche di Piazza Beccari di Casalecchio, in collaborazione con l’amministrazione comunale.
I partecipanti saranno chiamati a presentare una o più bozze per la realizzazione grafica delle bacheche; i migliori, scelti da una giuria di qualità, saranno chiamati a realizzare i loro elaborati, con la supervisione esperta dell’artista Raffaele Posulu.
Anche la Cucina, elemento costitutivo di Spazio Eco, non viene trascurata, anche se ad oggi non è possibile fruirne direttamente. Ecco quindi che saranno pubblicate proposte di cinema e letteratura in cucina, in cui lo staff consiglierà letture e visioni sul tema del gusto e racconterà il proprio punto di vista anche attraverso ricette. Saranno condivisi anche approfondimenti culinari su temi che riguardano il riciclo e la lotta allo spreco alimentare.

Il calendario completo con tutte le attività e i laboratori virtuali di Spazio Eco è a questo link.
Per tutte le info:
Centro Giovanile 335 7815501
centrogiovanile@spazioeco.it

 


News

Acquaponica, la coltivazione sostenibile di Maieutica

Acquaponica, la coltivazione sostenibile di Maieutica
A sei mesi dall’avvio dei lavori, l’impianto ac...

In arrivo il festival della rivista Pandora

In arrivo il festival della rivista Pandora
A Bologna dal 5 al 16 ottobre il festival della...

Asilo cani gratuito al Rifugio notturno

Asilo cani gratuito al Rifugio notturno
Il canile del Rifugio notturno della Solidariet...

Un dottorato per dipendenti Open Group

Un dottorato per dipendenti Open Group
Open Group ha stipulato una convenzione con l'U...
  • Acquaponica, la coltivazione sostenibile di Maieutica

    Acquaponica, la coltivazione sostenibile di Maieutica

    A sei mesi dall’avvio dei lavori, l’impianto acquaponico realizzato nel giardino del Centro Maieu...
  • In arrivo il festival della rivista Pandora

    In arrivo il festival della rivista Pandora

    A Bologna dal 5 al 16 ottobre il festival della rivista Pandora per riflettere sui cambiamenti de...
  • Asilo cani gratuito al Rifugio notturno

    Asilo cani gratuito al Rifugio notturno

    Il canile del Rifugio notturno della Solidarietà accoglierà i cani di cittadine e cittadini bolog...
  • Un dottorato per dipendenti Open Group

    Un dottorato per dipendenti Open Group

    Open Group ha stipulato una convenzione con l'Università di Bologna per destinare 1 posto di dott...