Skip to main content

Le richieste allo sportello digitale

|

A un mese dalla sua apertura, tante le richieste rivolte a Cookies, il nostro sportello di supporto e consulenza sul digitale.

Fame di Cookies?

In Open Group c’è una gran fame di Cookies! E no, non abbiamo deciso di produrre biscotti. Cookies – cibo per menti digitali è lo sportello gratuito di supporto e consulenza sul digitale per le persone della cooperativa. Allo sportello si può accedere gratuitamente, il lunedì dalle 14.30 alle 15.30 e il venerdì dalle 9 alle 10, con due modalità:

  • in presenza, nella sede centrale di Open Group (via Milazzo 30, Bologna), senza necessità di prendere appuntamento;
  • online, prenotando la propria consulenza a questo link.

Grafica informativa su Cookies, lo sportello di consulenza e supporto sul digitale per le persone di Open Group

Quali richieste vengono rivolte allo sportello digitale?

Cookies – cibo per menti digitali si sta rivelando un aiuto concreto per il lavoro delle persone della cooperativa. Lo sportello offre consulenza e supporto su strumenti digitali e tool utili, sull’ideazione di nuove progettualità in ambito digitale, sull’implementazione di azioni legate – anche solo trasversalmente – all’universo digitale.

Dal gong dell’apertura ad oggi, lo sportello è stato attivo a pieno ritmo. Che cosa hanno chiesto, esattamente, le persone di Open Group a Cookies – cibo per menti digitali?

Tool e social network

  • La piattaforma Canva ha riscosso notevole interesse. Canva è uno strumento di progettazione e pubblicazione online che consente a chiunque di progettare prodotti grafici sia per uso digitale che per la stampa. Cookies – cibo per menti digitali ha supportato, e continua a supportare, le colleghe e i colleghi della cooperativa che vogliono sperimentarsi nella creazione di presentazioni brillanti, da quelle più classiche a mo’ di Power Point a quelle videoregistrate. Tante persone si sono rivolte allo sportello digitale per capire come realizzare report dinamici e innovativi, nei quali il taglio infografico sia centrale. Con Canva abbiamo lavorato anche a flyer e volantini pensati per la stampa.
  • Instagram, Facebook, TikTok, Whatsapp, Discord, Reddit, Telegram: i social network che ci danno la possibilità di accrescere la visibilità dei progetti ai quali lavoriamo sono tantissimi. Quale piattaforma social fa al caso mio? Quali sono le strategie da adottare per una comunicazione efficace sui social network? Meglio un video, una foto o un testo? Cos’è un hashtag? E una storia? Lo sportello dà supporto nello sviluppo di strategie, linguaggi e format per i social network.
  • Quello di Google è un universo vastissimo, come sappiamo tuttə. Non sono poche le persone di Open Group che si sono rivolte a Cookies – cibo per menti digitali per scoprire le possibilità dei prodotti Google.
  • C’è anche chi si è rivoltə allo sportello per scoprire quali tool utilizzare per creare lavagne digitali (Padlet è una buona soluzione) o di mappe mentali (in questo caso, è stato suggerito Coggle).

Comunicazione

  • Come si crea e come di distribuisce un podcast? Cookies – cibo per menti digitali  ha risposto anche a questa richiesta.
  • Migliorare la comunicazione a distanza: questa è un’altra delle esigenze che sono state manifestate allo sportello in questo primo mese di attività. Le nostro esperte hanno guidato singole persone o team alla scoperta delle numerose funzionalità di piattaforme come Zoom, Teams o Google Meet.

Organizzazione e ottimizzazione

  • Asana, Trello, Notion: che cosa sono? Si tratta di applicazioni che aiutano a gestire il lavoro quotidiano, sia individuale che in team, e che aiutano a operare in modo efficiente. Le richieste rivolte a Cookies – cibo per menti digitali rispetto all’organizzazione e all’ottimizzazione dei flussi di lavoro sono state molte.
  • “Come posso rendere la mia presentazione più ingaggiante e interattiva?”: a Cookies- cibo per menti digitali questa domanda è stata posta sei volte solo nelle ultime due settimane. La piattaforma Genially può essere, in questo caso, una buona risposta. Le sue logiche di gaming permettono di costruire prodotti altamente interattivi e di ingaggio come cartoline virtuali interattive, escape room e quiz.

 


News

Inedita – Cronache dal futuro: i nostri primi 10 anni

Inedita – Cronache dal futuro: i nostri primi 10 anni
Il 25 maggio arriva Inedita, l'evento che celeb...

Un’escursione da Claterna al belvedere di Ozzano

Un’escursione da Claterna al belvedere di Ozzano
“Itineranti. La badessa Lucia di Settefonti" è ...

A Claterna una visita guidata su Edoardo Brizio

A Claterna una visita guidata su Edoardo Brizio
A Claterna una visita guidata su Edoardo Brizio...

Pillole di educazione finanziaria con Pecuniami

Pillole di educazione finanziaria con Pecuniami
"Quanto ne sai di soldi?" è la nostra campagna ...
  • Inedita – Cronache dal futuro: i nostri primi 10 anni

    Inedita – Cronache dal futuro: i nostri primi 10 anni

    Il 25 maggio arriva Inedita, l'evento che celebra i primi 10 anni di Open Group. Qui puoi trovare...
  • Un’escursione da Claterna al belvedere di Ozzano

    Un’escursione da Claterna al belvedere di Ozzano

    “Itineranti. La badessa Lucia di Settefonti" è l'escursione organizzata dal Museo di Claterna att...
  • A Claterna una visita guidata su Edoardo Brizio

    A Claterna una visita guidata su Edoardo Brizio

    A Claterna una visita guidata su Edoardo Brizio, uno dei pionieri dell'archeologia bolognese.
  • Pillole di educazione finanziaria con Pecuniami

    Pillole di educazione finanziaria con Pecuniami

    "Quanto ne sai di soldi?" è la nostra campagna in collaborazione con la consulente finanziaria Pe...