fbpx

L’arte di sbagliare alla grande, con Enrico Galiano

|

“L’arte di sbagliare alla grande”, l’evento con Enrico Galiano, è organizzato e promosso dal Centro per le famiglie di Cento. L’appuntamento è per giovedì 1° dicembre a Cento.

Il convegno “L’arte di sbagliare alla grande”

Il Centro per le famiglie di Cento è tra gli organizzatori dell’evento “L’arte di sbagliare alla grande”, uno degli appuntamenti del programma formativo del Comune di Cento per l’anno 2022-2023.

L’evento si terrà giovedì 1° dicembre 2022 dalle 16.30 alle 18.30 in Sala Zarri, all’interno del Palazzo del Governatore (Corso del Guercino 39, Cento – FE).

L’ospite di questo appuntamento sarà Enrico Galiano, insegnante, scrittore e creatore della webserie “Cose da prof”.

Il convegno è rivolto a educatori ed educatrici, insegnanti e a tutta la cittadinanza. L’evento si colloca nella sezione del programma formativo dedicata a chi si occupa di ragazzi e ragazze dagli 11 ai 18 anni. Gli incontri dedicati a questa fascia d’età propongono iniziative formative tematiche, con particolare attenzione alla fragilità degli adolescenti.

La prenotazione è obbligatoria. È possibile prenotare a questo link.

Sala elegante dai colori caldi con sedie bianche disposte in file. Non sono presenti persone.

L’importanza di essere veri, non perfetti

“Forse è proprio questa la cosa da fare quando si pensa di avere un difetto: capovolgere del tutto il ragionamento. Invece di guardare a che cos’è il difetto, chiedersi che cos’è la bellezza”, scrive Galiano nel suo libro “L’arte di sbagliare alla grande”.

Senza perdere di vista la centralità della bellezza, l’autore rifletterà sull’autostima, sul benessere, sull’ottimismo e sul fallimento come risorsa. Secondo Galiano, infatti, è più importante imparare a rialzarsi piuttosto che impegnarsi a non cadere: gli errori rappresentano una possibilità di crescita senza eguali.

Il Centro per le Famiglie

Il Centro per le Famiglie è un servizio che Open Group gestisce per conto del Comune di Cento. Promuove interventi e attività per tutta la cittadinanza, offrendo in particolare servizi a sostegno delle famiglie. Il servizio ha come finalità quella di prendersi cura delle relazioni all’interno del nucleo familiare e di promuovere il benessere fra la famiglia e il suo contesto di vita.

Ogni piano del Centro per le Famiglie di Cento è dedicato a una specifica fase di sviluppo delle e dei minorenni. Al piano terra le attrezzature e le attività per le piccolissime e i piccolissimi; al primo piano gli spazi per bambine, bambini e prima adolescenza; al secondo piano l’Officina della musica e gli strumenti musicali per i percorsi di sperimentazione con ragazze e ragazzi tra i 15 e i 19 anni.


News

Parità di genere: i focus group con l’Università

Parità di genere: i focus group con l’Università
La cooperativa ha intrapreso un percorso a tema...

“Mettiamoci in gioco” compie 10 anni

“Mettiamoci in gioco” compie 10 anni
Il 30 novembre la campagna "Mettiamoci in gioco...

“Eroina”: la presentazione del libro all’Uds

“Eroina”: la presentazione del libro all’Uds
Martedì 6 dicembre la presentazione di "Eroina....

Tesoro mio, un webinar sulla violenza economica

Tesoro mio, un webinar sulla violenza economica
Violenza economica ed educazione finanziaria. D...
  • Parità di genere: i focus group con l’Università

    Parità di genere: i focus group con l’Università

    La cooperativa ha intrapreso un percorso a tema empowerment e leadership al femminile insieme all...
  • “Mettiamoci in gioco” compie 10 anni

    “Mettiamoci in gioco” compie 10 anni

    Il 30 novembre la campagna "Mettiamoci in gioco" contro i rischi del gioco d'azzardo, compie 10 a...
  • “Eroina”: la presentazione del libro all’Uds

    “Eroina”: la presentazione del libro all’Uds

    Martedì 6 dicembre la presentazione di "Eroina. Dieci storie di ieri e di oggi" di Vanessa Roghi....
  • Tesoro mio, un webinar sulla violenza economica

    Tesoro mio, un webinar sulla violenza economica

    Violenza economica ed educazione finanziaria. Di questo parleremo venerdì 25 novembre, con noi Ba...