fbpx

Nuovo spazio produttivo per Rupe Elettromeccanica

|

Dal mese di giugno 2015,  la produzione di Rupe Elettromeccanica (by Open Group) si è spostata in uno spazio nuovo e rinnovato, a Pontecchio Marconi. Il trasloco è stato completato dopo i lavori di ristrutturazione a cui ha partecipato anche la squadra di manutenzione edile, che fa base nella stessa sede. “E’ stata un’occasione per ridurre i costi e migliorare l’efficienza”, spiega Lorenzo Zanarini, direttore del settore. Il nuovo capannone, infatti, è stato acquistato da Open Group, che invece era in affitto nella precedente unità produttiva, sempre a Pontecchio, situata ad appena un chilometro e mezzo dalla nuova sede. Il trasferimento è stato l’occasione per riorganizzare l’attività di assemblaggio elettromeccanico e di costruzione cablaggi (quadri di comando, centraline elettriche, ecc.), mentre l’attività meccanica e di confezionamento si svolge in un altro capannone più piccolo, in affitto e situato a un centinaio di metri di distanza. capannone opengroup2

“Nel frattempo – aggiunge Zanarini – ci siamo certificati Iso 9001, quindi sono più chiare le procedure di produzione, i flussi produttivi, i ruoli delle persone. Tutto si svolge con maggior ordine, più efficienza, e si respira un buon clima”.

Il mutuo per acquistare e ristrutturare il capannone nuovo e affittare l’altro è inferiore all’affitto pagato in precedenza. In più, gli impianti a efficienza energetica (luci a led, riscaldamento di ultima generazione) garantiscono un maggiore risparmio anche sulle bollette. Questo, continua Zanarini, “lascia sperare di poter realizzare quanto prima un impianto fotovoltaico, per cui si stanno già valutando alcuni preventivi”.capannone opengroup1

“Dato che il lavoro non manca e il fatturato è in leggero incremento, speriamo che il 2016 possa vedere il rilancio delle nostre attività, che sono volte all’inserimento lavorativo di persone svantaggiate“, si augura Zanarini. Quasi la metà delle 20 persone che lavorano in elettromeccanica, infatti, provengono da percorsi di recupero sociale (servizi pischiatrici e territoriali). “Dal punto di vista del reinserimento sociale – conclude il direttore del settore – siamo molto soddisfatti”.

Rupe Elettromeccanica, Via 1 maggio 9/1 Pontecchio Marconi (BO)

 


News

Il tuo 5×1000 al Giardino dei Giganti

Il tuo 5×1000 al Giardino dei Giganti
Con il tuo 5x1000 a Open Group ci aiuterai a re...

‘Ci sto? Affare fatica!’: buoni fatica

‘Ci sto? Affare fatica!’: buoni fatica
'Ci sto? Affare fatica!' prevede dei buoni fati...

La giornata dell’archeologia a Claterna

La giornata dell’archeologia a Claterna
La giornata dell’archeologia a Claterna: sabato...

In arrivo la rassegna sul tema delle dipendenze

In arrivo la rassegna sul tema delle dipendenze
Dal 15 al 24 giugno arrivano a Bologna le giorn...
  • Il tuo 5×1000 al Giardino dei Giganti

    Il tuo 5×1000 al Giardino dei Giganti

    Con il tuo 5x1000 a Open Group ci aiuterai a realizzare un laboratorio di falegnameria per le nos...
  • ‘Ci sto? Affare fatica!’: buoni fatica

    ‘Ci sto? Affare fatica!’: buoni fatica

    'Ci sto? Affare fatica!' prevede dei buoni fatica a favore delle/dei partecipanti alle attività. ...
  • La giornata dell’archeologia a Claterna

    La giornata dell’archeologia a Claterna

    La giornata dell’archeologia a Claterna: sabato 18 giugno alle 16 al Palazzo della cultura per un...
  • In arrivo la rassegna sul tema delle dipendenze

    In arrivo la rassegna sul tema delle dipendenze

    Dal 15 al 24 giugno arrivano a Bologna le giornate dell'inter-dipendenza, la rassegna di eventi p...