Skip to main content

Salus Space, un progetto innovativo di rigenerazione urbana

|

Villa Salus, una struttura vuota e abbandonata da anni in via Malvezza, nel Quartiere Savena di Bologna, verrà restituita alla città attraverso la realizzazione di un progetto innovativo di accoglienza, lavoro, benessere e inclusione attiva.

Nel 2019, grazie ad un finanziamento europeo (Fondo Europeo di Sviluppo Regionale tramite l’iniziativa Azioni Urbane Innovative) Salus Space aprirà definitivamente i suoi cancelli per ospitare richiedenti asilo, famiglie in condizioni di fragilità, turisti, ci sarà infatti anche una struttura ricettiva, ma anche un ristorante multietnico, laboratori artistici e artigianali, orti e giardini comuni, un’area congressi e un think tank dedicato allo studio di nuovi modelli di welfare.

Noi di Open Group siamo tra i 17 partner del progetto, coordinato dal Comune di Bologna (Istituzione per l’inclusione sociale e comunitaria Don Paolo Serra Zanetti, Ufficio Relazioni e Progetti internazionali Comune di Bologna) e ci occupiamo della comunicazione del processo che porterà all’apertura di Salus Space.

Abbiamo ideato il  logo, attraverso un percorso partecipato, e la campagna comunicativa, abbiamo strutturato il sito e stiamo coordinando la Redazione Partecipata che cura il blog Salus Space Story.

E’ un progetto fortemente innovativo, caratterizzato da una co-progettazione costante tra i partner che va ad intrecciarsi con un processo partecipativo che coinvolge i cittadini del territorio.

La scommessa alla base della vittoria del progetto salus Space nel primo bando U.I.A. sta nell’intrecciare all’accogienza i temi del benessere, del lavoro, della formazione e della creazione artigianale e artistica.

Il 4 luglio si sono riaperti i cancelli di Villa Salus ai cittadini e le cittadine per una festa che è stata soprattutto un momento simbolico di riconquista di uno spazio che era abbandonato. Ecco il video che abbiamo realizzato in quell’occasione

 


News

Inedita – Cronache dal futuro: i nostri primi 10 anni

Inedita – Cronache dal futuro: i nostri primi 10 anni
Il 25 maggio arriva Inedita, l'evento che celeb...

Un’escursione da Claterna al belvedere di Ozzano

Un’escursione da Claterna al belvedere di Ozzano
“Itineranti. La badessa Lucia di Settefonti" è ...

A Claterna una visita guidata su Edoardo Brizio

A Claterna una visita guidata su Edoardo Brizio
A Claterna una visita guidata su Edoardo Brizio...

Pillole di educazione finanziaria con Pecuniami

Pillole di educazione finanziaria con Pecuniami
"Quanto ne sai di soldi?" è la nostra campagna ...
  • Inedita – Cronache dal futuro: i nostri primi 10 anni

    Inedita – Cronache dal futuro: i nostri primi 10 anni

    Il 25 maggio arriva Inedita, l'evento che celebra i primi 10 anni di Open Group. Qui puoi trovare...
  • Un’escursione da Claterna al belvedere di Ozzano

    Un’escursione da Claterna al belvedere di Ozzano

    “Itineranti. La badessa Lucia di Settefonti" è l'escursione organizzata dal Museo di Claterna att...
  • A Claterna una visita guidata su Edoardo Brizio

    A Claterna una visita guidata su Edoardo Brizio

    A Claterna una visita guidata su Edoardo Brizio, uno dei pionieri dell'archeologia bolognese.
  • Pillole di educazione finanziaria con Pecuniami

    Pillole di educazione finanziaria con Pecuniami

    "Quanto ne sai di soldi?" è la nostra campagna in collaborazione con la consulente finanziaria Pe...