fbpx

A DumBO un’estate di festival

|

C’è grande fermento negli spazi di DumBO, l’area di rigenerazione creativa condivisa di via Casarini a Bologna.

È partita infatti la rassegna DumBO Summertime 2021 che animerà il nostro distretto urbano con concerti, dj-set, sport, attività per i bambini, laboratori e cibo di strada gourmet fino al 31 ottobre.
Tanti i festival in programma che si alterneranno nell’area dell’ex scalo merci.

Dal 26 maggio al 2 giugno è in arrivo Urbana, il festival dell’arte urbana che porterà writer della scena nazionale e internazionale a intervenire sulle facciate degli edifici. Anche Open Group parteciperà al festival con due laboratori: il primo rivolto ai bambini della scuola dell’infanzia Il Trenino, il secondo, invece, coinvolgerà gli utenti di Marakanda.

Le insegnanti de Il Trenino mostreranno a scuola, attraverso delle immagini e dei video, l’edificio sul quale i bambini dovranno intervenire. Poi li condurranno ad immaginare come “trasformare” artisticamente le facciate dell’edificio dando vita a molteplici modelli e prototipi artistici che i bambini realizzeranno concretamente in piccola scala. Ci sarà poi la possibilità di coinvolgere un artista per verificare la fattibilità dell’intervento. Infine i bambini venerdí 28 Maggio trascorreranno una mattinata a DumBO, dove realizzeranno concretamente l’opera attraverso l’utilizzo di varie tecniche già in uso presso la scuola.

Al di là del muro è il laboratorio che coinvolgerà gli utenti del nostro laboratorio protetto Marakanda, dal 26 al 28 maggio. L’idea è di coinvolgere le persone con disabilità che frequentano il centro in attività in grado di potenziare le loro competenze tecniche e relazionali all’interno del progetto più ampio del Festival.
L’educatrice si recherà a DumBO con alcuni creativi di Marakanda: Fabrizio Tartari, Ramona Benuzzi, Annamaria Nassetti che interagiranno con uno degli artisti nazionali invitati ad Urbana condividendo lo spazio di una parete da dipingere. Sabato 29 maggio sarà inaugurata l’esposizione Non soli muri, a cui Marakanda partecipa con l’esposizione dei “Bozzoli” di Mara Ventura. Mara è scomparsa nel 2020 ma ha lasciato a Marakanda molte delle sue opere che saranno esposte nelle giornate di Urbana.

Dopo il festival dell’arte urbana dal 18 al 20 giugno torna a DumBO il“RoBOt Festival” con la sua dodicesima edizione.

Ma la vera novità dell’estate è “NOVA”: la rassegna musicale proposta da Estragon Club, Covo Club, DumBO, RoBOt Festival e TPO, per la quale verrà allestita un’arena da mille posti a sedere. Si parte il 22 giugno con il concerto della band indie bolognese Lo Stato Sociale e si prosegue fino al 18 luglio con musicisti italiani e internazionali.

Dall’8 all’11 luglio, ancora musica con la nuova edizione del Bologna Jazz Festival.


News

Il tuo 5×1000 al Giardino dei Giganti

Il tuo 5×1000 al Giardino dei Giganti
Con il tuo 5x1000 a Open Group ci aiuterai a re...

‘Ci sto? Affare fatica!’: buoni fatica

‘Ci sto? Affare fatica!’: buoni fatica
'Ci sto? Affare fatica!' prevede dei buoni fati...

La giornata dell’archeologia a Claterna

La giornata dell’archeologia a Claterna
La giornata dell’archeologia a Claterna: sabato...

In arrivo la rassegna sul tema delle dipendenze

In arrivo la rassegna sul tema delle dipendenze
Dal 15 al 24 giugno arrivano a Bologna le giorn...
  • Il tuo 5×1000 al Giardino dei Giganti

    Il tuo 5×1000 al Giardino dei Giganti

    Con il tuo 5x1000 a Open Group ci aiuterai a realizzare un laboratorio di falegnameria per le nos...
  • ‘Ci sto? Affare fatica!’: buoni fatica

    ‘Ci sto? Affare fatica!’: buoni fatica

    'Ci sto? Affare fatica!' prevede dei buoni fatica a favore delle/dei partecipanti alle attività. ...
  • La giornata dell’archeologia a Claterna

    La giornata dell’archeologia a Claterna

    La giornata dell’archeologia a Claterna: sabato 18 giugno alle 16 al Palazzo della cultura per un...
  • In arrivo la rassegna sul tema delle dipendenze

    In arrivo la rassegna sul tema delle dipendenze

    Dal 15 al 24 giugno arrivano a Bologna le giornate dell'inter-dipendenza, la rassegna di eventi p...