fbpx

Nuova stagione di attività per Officina di Castelfranco

|

Dopo il successo della rassegna estiva Ca’ Ranuzza Summer 2017 che, tra giugno e settembre, ha animato il territorio con più di 50 eventi a cura dell’Amministrazione Comunale, delle cooperative Open Group e Società Dolce e delle associazioni di volontariato, l’Officina di Castelfranco Emilia è pronta con la nuova programmazione autunnale delle sue attività rivolte ai giovani.
Il polo culturale educativo, infatti, all’interno della bella cornice del Parco Ca’ Ranuzza, sta ufficialmente riaprendo i battenti questa settimana con tanti nuovi progetti, dai laboratori per bambini alle attività di aggregazione per ragazzi, dalle consulenze per le famiglie agli eventi per la cittadinanza.
Per quanto riguarda i laboratori, sono regolarmente ripartiti da alcuni giorni quelli di costruzione di eco-giocattoli e manipolazione creativa per i bambini 3-6 anni e i loro genitori. Il primo sarà l’occasione per imparare a costruire i giocattoli con le proprie mani, a cominciare dai materiali più semplici e con un approccio attento al riciclo e alla sostenibilità; il secondo prevederà la trasformazione di paste modellabili e commestibili per creare sculture decorative in vista del Natale.

Ai bambini di 6-11 anni sono invece dedicati i laboratori di eco-design per la scuola e di fumetto, in partenza il 27 settembre e l’8 novembre. Grazie a riciclo, riuso e manualità, i bambini impareranno nel primo laboratorio a costruire l’occorrente necessario per la scuola – dall’astuccio alla lampada per la scrivania; nel laboratorio successivo, saranno guidati all’uso delle varie tecniche che caratterizzano l’arte del fumetto, della narrazione e del disegno.

Doppio appuntamento anche per ragazzi e ragazze dagli 11 ai 14 anni, che potranno partecipare a diversi laboratori: dal 27 settembre inizia il cineforum, dedicato a pellicole scelte insieme e attente alle tematiche dell’adolescenza, dell’intercultura e dell’affettività; dal 25 ottobre ha preso il via il laboratorio di autoproduzione di manufatti artistici, in vista della realizzazione di una bancarella natalizia tutta green. Dal 29 settembre viene quindi riconfermato l’appuntamento fisso con lo spazio di aggregazione e di programmazione condivisa.

Per i giovani dai 15 ai 21 anni è appena partito e proseguirà tutti i martedì e i giovedì un laboratorio permanente di cittadinanza attiva, programmazione condivisa e conoscenza del territorio, per la promozione del volontariato e la costituzione dell’Assemblea dei Ragazzi, attraverso attività sportive e aggregative, gite e uscite sul territorio, incontri con associazioni ed esperienze di condivisione.

Ogni lunedì, martedì e giovedì pomeriggio sarà inoltre attivo lo Sportello Orienta&Informa per conoscere e iscriversi ai laboratori, ma anche per la prenotazione di appuntamenti con i servizi di consulenza legale e psicologica, per usufruire dello spazio di co-working e per il servizio di orientamento formativo e professionale di Officina.

Tutte le attività sono gratuite e per partecipare è necessario iscriversi. Per avere ulteriori informazioni, si possono consultare anche le pagine Facebook e Instagram.

 


News

Il tuo 5×1000 al Giardino dei Giganti

Il tuo 5×1000 al Giardino dei Giganti
Con il tuo 5x1000 a Open Group ci aiuterai a re...

‘Ci sto? Affare fatica!’: buoni fatica

‘Ci sto? Affare fatica!’: buoni fatica
'Ci sto? Affare fatica!' prevede dei buoni fati...

La giornata dell’archeologia a Claterna

La giornata dell’archeologia a Claterna
La giornata dell’archeologia a Claterna: sabato...

In arrivo la rassegna sul tema delle dipendenze

In arrivo la rassegna sul tema delle dipendenze
Dal 15 al 24 giugno arrivano a Bologna le giorn...
  • Il tuo 5×1000 al Giardino dei Giganti

    Il tuo 5×1000 al Giardino dei Giganti

    Con il tuo 5x1000 a Open Group ci aiuterai a realizzare un laboratorio di falegnameria per le nos...
  • ‘Ci sto? Affare fatica!’: buoni fatica

    ‘Ci sto? Affare fatica!’: buoni fatica

    'Ci sto? Affare fatica!' prevede dei buoni fatica a favore delle/dei partecipanti alle attività. ...
  • La giornata dell’archeologia a Claterna

    La giornata dell’archeologia a Claterna

    La giornata dell’archeologia a Claterna: sabato 18 giugno alle 16 al Palazzo della cultura per un...
  • In arrivo la rassegna sul tema delle dipendenze

    In arrivo la rassegna sul tema delle dipendenze

    Dal 15 al 24 giugno arrivano a Bologna le giornate dell'inter-dipendenza, la rassegna di eventi p...