fbpx

Integrazione rom e sinti

|

I progetti che realizziamo a favore delle persone rom e sinte hanno la finalità di favorire il sostegno e l’inclusione di queste comunità. L’obiettivo è che possano essere protagoniste dei processi decisionali e delle politiche che le riguardano, favorendo l’integrazione tra la comunità cittadina e rom – sinti.

Open Group è impegnata nella gestione delle Aree Sosta per sinti a Bologna dove svolge attività di mediazione e sostegno alle famiglie e lavora alla realizzazione del Progetto Nazionale per l’Inclusione e l’Integrazione scolastica dei bambini rom, sinti e caminanti.

Combattere la dispersione scolastica e favorire i processi di inclusione costruendo e rafforzando la rete dei servizi rivolti all’infanzia è uno degli strumenti principali per far crescere, tra rom e sinti, il senso di appartenenza alla comunità in cui vivono. Aiutiamo gli insegnanti nella costruzione di un contesto accogliente, coinvolgendo in questo percorso alcune persone che vivono nelle aree sosta della città.

Realizziamo, inoltre, progetti finanziati per sostenere la partecipazione attiva dei rom e sinti anche attraverso percorsi formativi che utilizzano strumenti di informazione digitali. Uno di questi progetti si è tradotto in alcune puntate radiofoniche a cura di un gruppo di persone sinte e rom di Bologna che hanno realizzato circa 23 trasmissioni in onda sulle frequenze di Radio Città del Capo. Affiancati dalla redazione e dopo una prima fase di formazione generale, il gruppo di sinti e rom ha raccontato cultura e tradizioni attraverso le testimonianze e la voce di esperti, per cercare di abbattere i tanti pregiudizi che ci sono nei confronti di questa minoranza etnica e linguistica, attraverso l’esperienza diretta di chi vive la discriminazione sulla propria pelle. Il nome scelto per la trasmissione è Vesle Gide, in lingua romanes, che in italiano si traduce con Voci Vive.
Tutte le puntate sono riascoltabili sul canale mix cloud.

Questo un breve assaggio di quello che è andato in onda


Responsabile: Ilaria Marangon
tel: 348 88604001
mail: ilaria.marangon@opengroup.eu


News

Il tuo 5×1000 al Giardino dei Giganti

Il tuo 5×1000 al Giardino dei Giganti
Con il tuo 5x1000 a Open Group ci aiuterai a re...

‘Ci sto? Affare fatica!’: buoni fatica

‘Ci sto? Affare fatica!’: buoni fatica
'Ci sto? Affare fatica!' prevede dei buoni fati...

La giornata dell’archeologia a Claterna

La giornata dell’archeologia a Claterna
La giornata dell’archeologia a Claterna: sabato...

In arrivo la rassegna sul tema delle dipendenze

In arrivo la rassegna sul tema delle dipendenze
Dal 15 al 24 giugno arrivano a Bologna le giorn...
  • Il tuo 5×1000 al Giardino dei Giganti

    Il tuo 5×1000 al Giardino dei Giganti

    Con il tuo 5x1000 a Open Group ci aiuterai a realizzare un laboratorio di falegnameria per le nos...
  • ‘Ci sto? Affare fatica!’: buoni fatica

    ‘Ci sto? Affare fatica!’: buoni fatica

    'Ci sto? Affare fatica!' prevede dei buoni fatica a favore delle/dei partecipanti alle attività. ...
  • La giornata dell’archeologia a Claterna

    La giornata dell’archeologia a Claterna

    La giornata dell’archeologia a Claterna: sabato 18 giugno alle 16 al Palazzo della cultura per un...
  • In arrivo la rassegna sul tema delle dipendenze

    In arrivo la rassegna sul tema delle dipendenze

    Dal 15 al 24 giugno arrivano a Bologna le giornate dell'inter-dipendenza, la rassegna di eventi p...