Skip to main content

Open Group continua il suo lavoro

|

Open Group, con le sue lavoratrici e i suoi lavoratori, continua il suo lavoro.

Lo fa occupandosi delle persone che sono nei nostri centri, che spesso al di fuori di noi non hanno nessuno.

Lo fa con i nostri operatori e le nostre operatrici, che sono per strada e incontrano le persone più fragili. Altri si fanno sentire anche a distanza, con telefonate e WhatsApp.

Sono aperte tutte le nostre strutture mamma-bambino, quelle che accolgono persone con dipendenze, i centri per i minori e quelli per i migranti. E’ al lavoro l’Unità di Strada, così come lo sono i nostri colleghi dei servizi di housing, della Lavanderia Splendor e della manutenzione Mobike.

E’ attiva tutta l’educativa domiciliare nell’ambito della tutela, le operatrici che lavorano con i minori preparano video letture e unità didattiche a distanza per raggiungere tutti i ragazzi e i bambini. Sono aperti gli sportelli del Centro per le famiglie a Piacenza e nell’Alto ferrarese, con un servizio a distanza. Un grazie ai colleghi del settore Patrimoni che lavorano in back office o in smart work, mentre gli archivisti continuano ad impegnarsi nei quotidiani luoghi del loro lavoro.
Tanti sono i colleghi attivi da casa, facendosi venire delle idee e in costante dialogo con la committenza per capire come non lasciare sole le famiglie, i giovani ed i nostri utenti. Grande è l’impegno per garantire la sicurezza e la tenuta della cooperativa stessa.

Vogliamo ringraziare tutti, compresi coloro che sono costretti a casa perché i servizi sono stati chiusi.

Ognuno di noi sta facendo il suo pezzo, tra paura e senso di responsabilità. Siamo convinti che questa sia la nostra strada e la strada per arrivare al di là dell’emergenza, consapevoli che il nostro pezzo lo abbiamo fatto.


News

Inedita – Cronache dal futuro: i nostri primi 10 anni

Inedita – Cronache dal futuro: i nostri primi 10 anni
Il 25 maggio arriva Inedita, l'evento che celeb...

Un’escursione da Claterna al belvedere di Ozzano

Un’escursione da Claterna al belvedere di Ozzano
“Itineranti. La badessa Lucia di Settefonti" è ...

A Claterna una visita guidata su Edoardo Brizio

A Claterna una visita guidata su Edoardo Brizio
A Claterna una visita guidata su Edoardo Brizio...

Pillole di educazione finanziaria con Pecuniami

Pillole di educazione finanziaria con Pecuniami
"Quanto ne sai di soldi?" è la nostra campagna ...
  • Inedita – Cronache dal futuro: i nostri primi 10 anni

    Inedita – Cronache dal futuro: i nostri primi 10 anni

    Il 25 maggio arriva Inedita, l'evento che celebra i primi 10 anni di Open Group. Qui puoi trovare...
  • Un’escursione da Claterna al belvedere di Ozzano

    Un’escursione da Claterna al belvedere di Ozzano

    “Itineranti. La badessa Lucia di Settefonti" è l'escursione organizzata dal Museo di Claterna att...
  • A Claterna una visita guidata su Edoardo Brizio

    A Claterna una visita guidata su Edoardo Brizio

    A Claterna una visita guidata su Edoardo Brizio, uno dei pionieri dell'archeologia bolognese.
  • Pillole di educazione finanziaria con Pecuniami

    Pillole di educazione finanziaria con Pecuniami

    "Quanto ne sai di soldi?" è la nostra campagna in collaborazione con la consulente finanziaria Pe...