Skip to main content

Outdoor Education, una proposta estiva per giovani

|

Il nostro percorso di Outdoor Education per le e i ragazzə di Anzola. L’occasione per sperimentarsi nella natura con il digitale.

Riscoprire la natura attraverso la tecnologia

Natura e tecnologia digitale: un binomio possibile? Lo scopriremo dal 4 all’11 settembre insieme alle e ai partecipanti della Digital Saletta Summer. Un percorso gratuito di Outdoor Education di cinque giorni rivolto a ragazze e ragazzi tra gli 11 e i 14 anni in cui l’energia delle attività outdoor incontrerà le tecnologie digitali. Queste ultime diventeranno il mezzo attraverso il quale osservare e raccontare la natura e il paesaggio del territorio.

Alla Digital Saletta Summer, tablet e smartphone non serviranno solo per catturare immagini, ma soprattutto per raccontare storie uniche. In questo percorso, sperimenteremo la creatività digitale a tutto tondo.

La settimana di attività si concluderà con la creazione dell’Adventure Book, il diario digitale che raccoglierà tutte le avventure vissute. Mappe interattive, clip, foto e playlist musicali ispirate alla natura daranno vita a un racconto che saprà emozionare sia chi lo creerà che chi ne fruirà come spettatore o spettatrice.

Un ragazzo e una ragazza guardano una foto sullo scheermo della propria macchinetta fotografica. Sullo sfondo, un bosco dai toni scuri.

Un approccio formativo completo

Questo laboratorio di Outdoor Education va oltre l’esplorazione fisica. Attraverso un approccio olistico che coinvolge tutti i sensi e i linguaggi, le ragazze e i ragazzi saranno guidatə nella sperimentazione di sé, dell’altrə e dell’ambiente che ci accoglie. Le e i partecipanti vivranno:

  • esperienze sensoriali: ci immergeremo nell’ambiente naturale, scoprendone dettagli nascosti e provando a osservare il mondo con occhi diversi;
  • esplorazione sociale e creativa: attraverso la narrazione digitale, lavoreremo sulle abilità sociali ed espressive di ogni partecipante;
  • sviluppo personale: il percorso promuove l’autostima, la resilienza e la capacità di affrontare sfide nuove;
  • connessione con l’ambiente: attraverso l’uso della tecnologia, impareremo a rispettare e preservare la natura.

L’Outdoor Education

Con il termine Outdoor Education ci riferiamo a una grande varietà di esperienze pedagogiche caratterizzate da attività che si svolgono in ambienti esterni alla scuola. Le attività, inoltre, sono ideate a partire dalle caratteristiche del contesto socioculturale e del territorio in cui si svolge il percorso educativo stesso.

L’offerta formativa dell’Outdoor Education può includere:

  • esperienze di tipo percettivo-sensoriale: orto didattico, visite a fattorie, musei, parchi, ecc.
  • esperienze basate su attività sociomotorie ed esplorative: orienteering, trekking, ecc.
  • progetti in cui l’esplorazione della natura si interseca con l’utilizzo della tecnologia: documentazione digitale, coding, robotica, ecc.

Il temine “Outdoor Education” non si riferisce esclusivamente a esperienze svolte in contesti naturali, come boschi e giardini. Questo, infatti, include anche percorsi didattici realizzati in ambienti urbani come musei, piazze e parchi cittadini. Gli aspetti chiave di questo approccio pedagogico, quindi, sono due: il rapporto diretto e concreto con il mondo reale e la stimolazione di più dimensioni nelle persone partecipanti – cognitiva, fisica, affettiva e relazionale.


News

Inedita – Cronache dal futuro: i nostri primi 10 anni

Inedita – Cronache dal futuro: i nostri primi 10 anni
Il 25 maggio arriva Inedita, l'evento che celeb...

Un’escursione da Claterna al belvedere di Ozzano

Un’escursione da Claterna al belvedere di Ozzano
“Itineranti. La badessa Lucia di Settefonti" è ...

A Claterna una visita guidata su Edoardo Brizio

A Claterna una visita guidata su Edoardo Brizio
A Claterna una visita guidata su Edoardo Brizio...

Pillole di educazione finanziaria con Pecuniami

Pillole di educazione finanziaria con Pecuniami
"Quanto ne sai di soldi?" è la nostra campagna ...
  • Inedita – Cronache dal futuro: i nostri primi 10 anni

    Inedita – Cronache dal futuro: i nostri primi 10 anni

    Il 25 maggio arriva Inedita, l'evento che celebra i primi 10 anni di Open Group. Qui puoi trovare...
  • Un’escursione da Claterna al belvedere di Ozzano

    Un’escursione da Claterna al belvedere di Ozzano

    “Itineranti. La badessa Lucia di Settefonti" è l'escursione organizzata dal Museo di Claterna att...
  • A Claterna una visita guidata su Edoardo Brizio

    A Claterna una visita guidata su Edoardo Brizio

    A Claterna una visita guidata su Edoardo Brizio, uno dei pionieri dell'archeologia bolognese.
  • Pillole di educazione finanziaria con Pecuniami

    Pillole di educazione finanziaria con Pecuniami

    "Quanto ne sai di soldi?" è la nostra campagna in collaborazione con la consulente finanziaria Pe...