Skip to main content

Il lavoro contro la diseguaglianza sociale

|

Open Group aderisce al patto tra Curia e Comune di Bologna per il lavoro. Nei prossimi quattro anni saranno messi a disposizione 14 milioni di euro per il protocollo siglato a maggio 2017, dieci arrivano da Palazzo d’Accursio, quattro dalla Arcidiocesi.

Noi di Open Group lavoriamo ogni giorno insieme alle persone con fragilità per progettare e realizzare servizi che rispondano a logiche realmente inclusive e non solo assistenziali e il lavoro ne è una parte essenziale, strumento di autonomia e dignità. Per una efficace azione contro la povertà e la diseguaglianza sociale, il lavoro è la tessera essenziale del mosaico di azioni da dispiegare, attivando una rete che coinvolga Istituzioni, Terzo settore e imprese.

“Insieme per il lavoro” si rivolge a donne e uomini in condizioni di fragilità e vulnerabilità che vivono sul territorio della Città metropolitana di Bologna, in particolare a giovani disoccupati di lungo periodo in condizioni economiche e sociali problematiche e a adulti disoccupati e in difficoltà economica. Obiettivi del protocollo sono attuare nuove pratiche di cooperazione orizzontale per massimizzare il reinserimento lavorativo di persone in difficoltà; evitare la duplicazione degli interventi; condividere e definire buone prassi, coinvolgere attivamente il sistema delle imprese.

Le adesioni sono arrivate da tutto il mondo economico del territorio metropolitano: Alleanza delle Cooperative Italiane – Bologna, CNA Bologna, Confartigianato Imprese di Bologna e Imola, Confcommercio ASCOM Bologna, Confesercenti Bologna, Confindustria Emilia Area Centro: le imprese di Bologna, Ferrara e Modena e CGIL – Bologna, CISL Area Metropolitana Bolognese, UIL – Bologna.

Partecipiamo attivamente al Board di imprese coinvolte, dando la nostra disponibilità per realizzare alcune delle azioni previste, anche grazie alla nostra esperienza nel campo della formazione e dell’inserimento al lavoro di persone con fragilità. Il contributo della nostra cooperativa potrà concentrarsi nella definizione dei fabbisogni di inserimento lavorativo, nella co progettazione di percorsi di formazione e di orientamento, nella messa a disposizione delle progettualità più interessanti attive al nostro interno.

Le azioni previste da “Insieme per il lavoro” si intersecheranno con il lavoro che Open Group ed Open Formazione metteranno in campo sui territori di Bologna e di Casalecchio di Reno attraverso azioni formative, di orientamento, di attivazione di tirocini formativi e azioni di accompagnamento al lavoro previste dalle operazioni finanziate sulla L.R. 14/2015 dalla Regione Emilia Romagna attraverso il Fondo Sociale Europeo.

 


News

Inedita – Cronache dal futuro: i nostri primi 10 anni

Inedita – Cronache dal futuro: i nostri primi 10 anni
Il 25 maggio arriva Inedita, l'evento che celeb...

Un’escursione da Claterna al belvedere di Ozzano

Un’escursione da Claterna al belvedere di Ozzano
“Itineranti. La badessa Lucia di Settefonti" è ...

A Claterna una visita guidata su Edoardo Brizio

A Claterna una visita guidata su Edoardo Brizio
A Claterna una visita guidata su Edoardo Brizio...

Pillole di educazione finanziaria con Pecuniami

Pillole di educazione finanziaria con Pecuniami
"Quanto ne sai di soldi?" è la nostra campagna ...
  • Inedita – Cronache dal futuro: i nostri primi 10 anni

    Inedita – Cronache dal futuro: i nostri primi 10 anni

    Il 25 maggio arriva Inedita, l'evento che celebra i primi 10 anni di Open Group. Qui puoi trovare...
  • Un’escursione da Claterna al belvedere di Ozzano

    Un’escursione da Claterna al belvedere di Ozzano

    “Itineranti. La badessa Lucia di Settefonti" è l'escursione organizzata dal Museo di Claterna att...
  • A Claterna una visita guidata su Edoardo Brizio

    A Claterna una visita guidata su Edoardo Brizio

    A Claterna una visita guidata su Edoardo Brizio, uno dei pionieri dell'archeologia bolognese.
  • Pillole di educazione finanziaria con Pecuniami

    Pillole di educazione finanziaria con Pecuniami

    "Quanto ne sai di soldi?" è la nostra campagna in collaborazione con la consulente finanziaria Pe...