Skip to main content

Festival Porte Aperte: le strutture di accoglienza si aprono alla città

|

Da venerdì 23 settembre fino a domenica 25 torna in città il Festival Porte Aperte, il festival delle strutture di accoglienza che si aprono alla città. Tante le realtà, tra cui Open Group, che ormai da anni si mettono in rete e aprono le loro porte: dormitori, residenze per migranti, strutture di accoglienza e centri diurni diventano luoghi di incontro e di cultura.

Porte Aperte vuole essere un percorso che parte dal basso, da chi di solito viene lasciato ai margini della comunità, da chi spesso è escluso e dimenticato e vuole creare percorsi di sensibilizzazione e inclusione.

Il tema dell’edizione di quest’anno è “Nuovi itinerari. Il cambiamento sociale come scenario possibile”, un’edizione ricca di incontri, dibattiti, spettacoli teatrali e proiezioni che si terranno tra Vicolo Bolognetti e l’Arena Orfeonica. Si parte il 23 settembre con il seminario “Rotte di riflessione in un contesto di cambiamento”, un incontro aperto con l’amministrazione locale e il terzo settore. La giornata prosegue poi con mostre fotografiche e spettacoli di teatro sociale. Sabato 24 il quadriportico di Vicolo Bolognetti sarà animato dai laboratori creativi dei bambini e dai mille odori e colori della cucina dal mondo. Il tutto sarà accompagnato dalle note del gruppo afrofunk Bantu Beat Music – New Africa

L’ultima giornata del festival sarà dedicata allo sport con tornei di calcetto e prove aperte di altre discipline come muai thay, boxe, yoga e brasilian jiu jitsu. La sera all’Arena Orfeonica verrà proiettato il documentario “Gypsy”, dedicato al pugile sinto Johann Rukeli Trollmann, che nella Germania nazista venne ingiustamente privato del titolo di campione tedesco dei pesi mediomassimi, e sarà proiettata anche un’intervista a Dario Fo sul libro “Razza di Zingaro” realizzata dal gruppo di persone rom e sinti che partecipano ai percorsi formativi coordinati dal Comune di Bologna insieme a noi di Open Group.

Il Festival è organizzato dall’Associazione Naufragi, tantissime le realtà coinvolte.

Il programma completo del festival è sul sito Porte Aperte e su Naufragi.


News

Inedita – Cronache dal futuro: i nostri primi 10 anni

Inedita – Cronache dal futuro: i nostri primi 10 anni
Il 25 maggio arriva Inedita, l'evento che celeb...

Un’escursione da Claterna al belvedere di Ozzano

Un’escursione da Claterna al belvedere di Ozzano
“Itineranti. La badessa Lucia di Settefonti" è ...

A Claterna una visita guidata su Edoardo Brizio

A Claterna una visita guidata su Edoardo Brizio
A Claterna una visita guidata su Edoardo Brizio...

Pillole di educazione finanziaria con Pecuniami

Pillole di educazione finanziaria con Pecuniami
"Quanto ne sai di soldi?" è la nostra campagna ...
  • Inedita – Cronache dal futuro: i nostri primi 10 anni

    Inedita – Cronache dal futuro: i nostri primi 10 anni

    Il 25 maggio arriva Inedita, l'evento che celebra i primi 10 anni di Open Group. Qui puoi trovare...
  • Un’escursione da Claterna al belvedere di Ozzano

    Un’escursione da Claterna al belvedere di Ozzano

    “Itineranti. La badessa Lucia di Settefonti" è l'escursione organizzata dal Museo di Claterna att...
  • A Claterna una visita guidata su Edoardo Brizio

    A Claterna una visita guidata su Edoardo Brizio

    A Claterna una visita guidata su Edoardo Brizio, uno dei pionieri dell'archeologia bolognese.
  • Pillole di educazione finanziaria con Pecuniami

    Pillole di educazione finanziaria con Pecuniami

    "Quanto ne sai di soldi?" è la nostra campagna in collaborazione con la consulente finanziaria Pe...