Skip to main content

Un alveare per la sostenibilità

|

La sostenibilità è uno dei cardini della vision di Open Group. È in quest’ottica che abbiamo adottato un alveare, in collaborazione con 3Bee. Un alveare per la sostenibilità.

Un’azione concreta per la sostenibilità

Così piccole e così importanti: le api sono l’anello fondamentale dell’intera catena alimentare. Grazie al loro instancabile lavoro di impollinazione, sono responsabili di circa l’80% del cibo che mangiamo tutti i giorni. Open Group ha deciso di fare la sua parte per provare a proteggere questi insetti fondamentali per l’ecosistema. Come? Con l’adozione di un alveare.


L’alveare di Open Group

La sostenibilità è uno dei cardini del nostro Open Future, il laboratorio sul futuro che intreccia le linee di sviluppo della nostra cooperativa con i percorsi valoriali di socə e lavoratorə.
Cominciate con un contest aziendale sulla riduzione degli sprechi e dei consumi, le iniziative di Open Future procedono con un’azione a impatto diretto sul territorio: l’adozione di un alveare. Non uno qualsiasi, non uno lontano: l’alveare di Open Group si trova nell’Azienda Agricola Ianua Api, di Flavio Berzaglia a Calderino, in provincia di Bologna.
L’adozione è il frutto della collaborazione con 3Bee, una start up agri tech che sviluppa sistemi digitali di monitoraggio e diagnostica per la salute delle api e degli alveari. Un percorso che ci permette di raggiungere tre obiettivi fondamentali per un futuro sostenibile: favorire il ripopolamento delle api preservando ecosistemi e biodiversità, sostenere apicoltori ed economie locali, incentivare l’uso di tecnologie innovative anche nei processi di produzione agricola.

Flavio Berzaglia, di api, è un esperto e un appassionato di lunga data. La passione per le api nasce all’interno della sua famiglia nel 1992 e cresce fino a diventare un’attività professionale a tutti gli effetti. Ianua Api, oltre a produrre miele, polline, pappa reale, propoli e cera, si propone di diffondere la cultura legata alla salvaguardia dell’ecosistema che consente la vita delle api. L’ubicazione dell’azienda non è un dettaglio. La scelta di Open Group, infatti, è quella di tutelare il territorio in cui la cooperativa è maggiormente attiva: essere presenti con azioni concrete significa anche questo.

L’alveare per la sostenibilità: numeri, impatto, tecnologia

300 mila api protette, 300 milioni di fiori impollinati, miele millefiori di alta qualità: questo l’impatto della scelta di Open Group. Le piattaforme di monitoraggio di 3Bee invieranno ogni tre mesi un report personalizzato sullo stato di salute delle nostre api. L’alveare è dotato di un sistema Hive-tech capace di raccoglie dati tramite GPS relativi a umidità, temperatura, suoni e peso. I vantaggi di questa tecnologia sono concreti: si possono monitorare da remoto gli insetti e ottimizzare la produzione di miele, è possibile ridurre la moria delle api causata dalla mancanza di cibo e si ricevono indicazioni sulle postazioni più profittevoli per l’alveare.


News

Inedita – Cronache dal futuro: i nostri primi 10 anni

Inedita – Cronache dal futuro: i nostri primi 10 anni
Il 25 maggio arriva Inedita, l'evento che celeb...

L’abitare dei Romani: la visita a Claterna

L’abitare dei Romani: la visita a Claterna
In occasione delle Giornate Europee dell’Archeo...

Avviso pubblico formazione minorenni pizzeria

Avviso pubblico formazione minorenni pizzeria
Attivazione di un percorso di formazione teoric...

Un’escursione al belvedere di Ozzano

Un’escursione al belvedere di Ozzano
“Itineranti. La badessa Lucia di Settefonti" è ...
  • Inedita – Cronache dal futuro: i nostri primi 10 anni

    Inedita – Cronache dal futuro: i nostri primi 10 anni

    Il 25 maggio arriva Inedita, l'evento che celebra i primi 10 anni di Open Group. Trova qui tutto ...
  • L’abitare dei Romani: la visita a Claterna

    L’abitare dei Romani: la visita a Claterna

    In occasione delle Giornate Europee dell’Archeologia il Museo di Claterna propone un viaggio sul ...
  • Avviso pubblico formazione minorenni pizzeria

    Avviso pubblico formazione minorenni pizzeria

    Attivazione di un percorso di formazione teorico-pratico in materia di pizzeria per minorenni str...
  • Un’escursione al belvedere di Ozzano

    Un’escursione al belvedere di Ozzano

    “Itineranti. La badessa Lucia di Settefonti" è l'escursione organizzata dal Museo di Claterna att...