Skip to main content

Coo.de, formazione per educare al digitale

|

In partenza la seconda edizione di Coo.de “Cooperative Digital Education”, il corso di alta formazione universitaria per educare al digitale.

Il primo corso per l’educazione al digitale per professionistə del Terzo Settore

Cooperative Digital Education (Coo.de), giunto alla sua seconda edizione, è il corso di alta formazione universitaria per l’educazione al digitale. Coo.de ha l’obiettivo di formare su contenuti, linguaggi e strumenti per educare bambinə e giovani a un uso consapevole del digitale.

Alla formazione parteciperanno, in veste di studenti, 14 colleghe e colleghi di Open Group. Due professioniste della nostra cooperativa, invece, sono parte del comitato di progetto di Coo.de: Claudia Iormetti, la nostra responsabile innovazione, e Antonella Santilli, coordinatrice pedagogica e responsabile del nostro settore Infanzia.

Coo.de è un percorso che ambisce a qualificare ulteriormente la professionalità educativa. Per questo, si rivolge a due target specifici di persone:

  • educatrici ed educatori in servizio nelle cooperative aderenti a Legacoop, che operano in campo scolastico ed extrascolastico;
  • neolaureatə e laureandə in scienze dell’educazione, psicologia e sociologia.

La partecipazione a Coo.de è gratuita. Per partecipare è necessario candidarsi qui e superare la selezione.

Gruppo di persone guarda lo schermo di un laptop. Alcune sono sedute, altre in piedi. La scena si svolge in una stanza; sullo sfondo un muro bianco.

La proposta formativa di Coo.de

La proposta formativa di Coo.de è articolata in quattro moduli:

  • Consapevolezza digitale e costruzione creativa della conoscenza;
  • Cooperazione e inclusione;
  • Comunicazione e documentazione;
  • Salute, benessere e prevenzione.

Il corso inizierà il 22 settembre 2023 e terminerà nel marzo 2024, avrà una durata di 68 ore. 28 ore di teoria online e 40 ore dedicate all’applicazione e alla sperimentazione presso l’aula Studi della Fondazione Barberini, in via Mentana 2 a Bologna. Le lezioni si articoleranno in didattica frontale interattiva, attività laboratoriali, attività di riflessione individuale e collettiva stimolata/sostenuta dalla presenza di un o una tutor. Le classi si terranno il venerdì pomeriggio e il sabato mattina.

“Il nostro obiettivo – dichiara Luca Ferrari, responsabile del corso – è quello di lavorare su una competenza fondamentale spesso trascurata nei curricula della formazione iniziale e continua per educatori e educatrici. Coo.de è stato ideato per incrementare le competenze di media-education degli operatori socioculturali che lavorano in vari settori e con diversi target di utenza, puntando a adottare un approccio riflessivo e trasformativo al mondo digitale”.

Coo.de, il frutto di una co-progettazione

“Il corso Cooperative Digital Education ha un duplice obiettivo: potenziare le competenze di professionisti in servizio nelle cooperative e formare una nuova generazione di educatrici e educatori pronti a gestire opportunità e criticità offerti dal digitale – dichiara Rita Ghedini, presidente di Legacoop Bologna -. La co-progettazione del corso insieme all’Università di Bologna rafforza la nostra partnership con l’ateneo, proseguendo su una traiettoria di lavoro iniziata con l’accordo quadro e poi consolidata con la fondazione di Alma Vicoo, il centro universitario per la formazione e la promozione dell’impresa cooperativa.”

Coo.de, infatti, è frutto di una co-progettazione tra Legacoop Bologna e il Dipartimento di Scienze dell’Educazione dell’Università di Bologna in collaborazione con Alma Vicoo-Centro Universitario per la Cooperazione, Open Group, Cadiai, Anastasis e Fondazione Barberini. Il percorso è realizzato con il contributo della Camera di Commercio di Bologna.

Card grafica su sfondo blu con la scritta "Programmiamo l'educazione per il futuro"

 


News

L’assemblea approva il bilancio di esercizio 2023

La nostra assemblea soci e socie approva il bil...

Roncaglio in festa: inclusione e diversità

Roncaglio in festa: inclusione e diversità
Lo scorso 28 giugno il Condominio Roncaglio ha ...

Housing sociale: cos’è e come lo facciamo

Housing sociale: cos’è e come lo facciamo
Il settore dell'abitare è ricco ed eterogeneo. ...

La giornata di volontariato di PwC Italia

La giornata di volontariato di PwC Italia
“Curare e sentirsi bene in uno spazio che in qu...
  • L’assemblea approva il bilancio di esercizio 2023

    La nostra assemblea soci e socie approva il bilancio di esercizio 2023 di Open Group. Un anno in ...
  • Roncaglio in festa: inclusione e diversità

    Roncaglio in festa: inclusione e diversità

    Lo scorso 28 giugno il Condominio Roncaglio ha organizzato la festa annuale di fine scuola, celeb...
  • Housing sociale: cos’è e come lo facciamo

    Housing sociale: cos’è e come lo facciamo

    Il settore dell'abitare è ricco ed eterogeneo. Ma come si configura, esattamente? E quali sono gl...
  • La giornata di volontariato di PwC Italia

    La giornata di volontariato di PwC Italia

    “Curare e sentirsi bene in uno spazio che in questa fase della vita è Casa”.