Skip to main content

Itineranti: Claterna apre la stagione

|

Il Museo di Claterna riapre la stagione con “Itineranti”, una serie di percorsi guidati nel territorio ozzanese.

Itineranti: percorsi dal museo di Claterna per esplorare il nostro territorio

Per ricominciare al meglio dopo l’estate ti invitiamo a partecipare all’evento “Itineranti. Quando il campanile era una torre”, che si terrà domenica 24 settembre al Museo di Claterna in occasione delle Giornate Europee del Patrimonio. Sarà un’opportunità unica per esplorare parte del territorio appenninico in un semplice ma coinvolgente percorso a piedi.

Il nostro itinerario inizierà con una visita guidata al Museo di Claterna, luogo ricco di storia e cultura. È da qui che inizierà l’esplorazione del territorio ozzanese: ci immergeremo completamente nell’atmosfera del Medioevo e del Rinascimento, sempre accompagnatǝ dalla natura circostante. 

Per rendere questa giornata ancora più memorabile, una guida ambientale escursionistica e un’archeologa ci guideranno sui sentieri e sugli sterrati del Parco dei Gessi Bolognesi. Il percorso ci condurrà alla scoperta di San Pietro di Ozzano, uno dei gioielli nascosti del nostro territorio.

Programma e info utili 

  • 9.15: ritrovo e accoglienza presso il Museo della città romana di Claterna
  • 9.30: visita guidata al Museo e trasferimento in auto alla Chiesa di Sant’Andrea
  • 10.15: passeggiata, da Villa Massei a Via Tolara di Sopra, per poi svoltare in via delle Armi
  • 11.00: arrivo e breve sosta alle Fontane Dall’Armi
  • 11.30: arrivo a Borgo San Pietro con visita alla Torre, al giardino archeologico e rientro
  • 12.30: conclusione dell’evento

Il percorso è di 5 chilometri in totale, con un dislivello di 200 metri. È, quindi, un percorso adatto a tutte e tutti, inclusǝ bambine e bambini.

La partecipazione è gratuita, con prenotazione obbligatoria. Puoi prenotare in diversi modi:

Il 24 Settembre Piazza Allende sarà inaccessibile al traffico. Tuttavia, nelle immediate vicinanze del Museo, sono disponibili opzioni di parcheggio.

Per l’uscita saranno necessarie scarpe da trekking (o comunque con suola scolpita), una bottiglia d’acqua da un litro, cappello e occhiali da sole. 

Il tempo non è sempre prevedibile, ma non vi preoccupate. In caso di condizioni atmosferiche avverse, vi accompagneremo in una visita guidata all’interno del Museo, offrendovi una prospettiva unica sulle sue affascinanti storie e i suoi dettagli nascosti.

Cos’è il Museo di Claterna

In un contesto accogliente e luminoso il museo si apre ai visitatori e alle visitatrici, guidandolə nel passato: oggetti antichi, disegni ricostruttivi, fotografie e testi si mescolano gli uni agli altri fino a creare un racconto lungo quanto la storia di una città romana della nostra regione: Claterna.

La storia di Claterna è fatta soprattutto di piccoli gesti, quelli degli uomini, delle donne, e di tuttə coloro che l’hanno abitata, vissuta, cambiata e, alla fine, abbandonata.

È il nostro settore Patrimoni culturali a curare le visite guidate e i laboratori didattici del Museo della città romana di Claterna.


News

La città delle donne a Bologna

La città delle donne a Bologna
Dal 20 al 22 ottobre a Bologna. Tre giorni di i...

Eutierrìa, il documentario e l’installazione

Eutierrìa, il documentario e l’installazione
Il videodocumentario e l'ìnstallazione sonora c...

Coo.de, formazione per educare al digitale

Coo.de, formazione per educare al digitale
In partenza la seconda edizione di Coo.de, il c...

Outdoor Education, una proposta estiva per giovani

Outdoor Education, una proposta estiva per giovani
Il nostro percorso di Outdoor Education per le ...
  • La città delle donne a Bologna

    La città delle donne a Bologna

    Dal 20 al 22 ottobre a Bologna. Tre giorni di incontri per costruire la città che vogliamo. Obiet...
  • Eutierrìa, il documentario e l’installazione

    Eutierrìa, il documentario e l’installazione

    Il videodocumentario e l'ìnstallazione sonora che raccontano Eutierrìa, un percorso nel e con il ...
  • Coo.de, formazione per educare al digitale

    Coo.de, formazione per educare al digitale

    In partenza la seconda edizione di Coo.de, il corso di alta formazione universitaria per educare ...
  • Outdoor Education, una proposta estiva per giovani

    Outdoor Education, una proposta estiva per giovani

    Il nostro percorso di Outdoor Education per le e i ragazzə di Anzola. L'occasione per sperimentar...