fbpx

Aspettando i Mondiali Antirazzisti… in campo i centri giovanili

|

I centri giovanili scendono in campo in attesa dei Mondiali Antirazzisti, che quest’anno si svolgeranno a Bosco Albergati dal 6 al 10 luglio).
L’Educativa di Strada di Castelfranco Emilia (MO) e i Centri Giovanili di Ponticella (BO) e Piumazzo (MO) hanno organizzato un torneo di calcetto, all’interno della rassegna “Aspettando i Mondiali Antirazzisti“. Durante tutti gli appuntamenti si terranno anche laboratori di writing e hip hop per colorare e, scrivono nel lancio dell’iniziativa, “dare voce al nostro impegno contro il razzismo non solo sul campo”.

L’evento su Facebook

Come si svolgerà?
Dieci squadre di ragazzi del territorio si sfideranno secondo le regole e i valori dei MONDIALI ANTIRAZZISTI

Quando e dove?
Tre giornate di gioco dalle 15.30 alle 18.30:
– martedì 3 maggio a Ponticella, in via S.Ruffillo 13
– martedì 10 maggio a Piumazzo, in via IV novembre 25
– martedì 17 maggio a Castelfranco E., in via Nenni 7 presso Officina – polo culturale

Il centro giovanile di Ponticella partecipa ai Mondiali Antirazzisti dal 2012, “quattro esperienze bellissime che hanno contribuito alla crescita dei nostri ragazzi sotto tutti i punti di vista” spiega Matteo, educatore del Centro giovanile di Ponticella. Sono ragazzi che hanno origini provenienti da diverse parti del mondo, marocchini, pakistano, tunisini, ucraini, così come diverse parti d’Italia. Nei centri giovanili hanno la possibilità di confrontarsi con il tema dell’antirazzismo tutto l’anno. Quest’anno si è tenuto anche un incontro al centro giovanile di Ponticella con la “Casa delle Donne per non subire violenza”, e un altro con Amnesty International. “I ragazzi si stanno interessando sempre più a queste tematiche e per questo motivo volevano coinvolgere più persone possibili a queste iniziative” dice Matteo.

 

Ecco qui la lettera scritta dai ragazzi dei centri educativi:

Ciao siamo un gruppo di ragazzi e ragazze del Centro di Aggregazione Giovanile di Ponticella, San Lazzaro (Bo). Abbiamo tra gli 11 ed i 19 anni, siamo italiani, pakistani, marocchini, tunisini, ucraini, tutti diversi ma tutti amici. Da 4 anni partecipiamo ai mondiali antirazzisti, un’esperienza per noi bellissima che ci ha regalato tante emozioni positive e che ci ha insegnato tanto sul rispetto degli altri, sull’antirazzismo e antifascismo. Quest’anno abbiamo deciso con i nostri educatori di partecipare attivamente alla vostra iniziativa “aspettando i mondiali antirazzisti”, organizzando un torneo per Centri di Aggregazione Giovanile e gruppi informali di ragazzi della provincia di Bologna e Modena. 3 giornate, una a San Lazzaro (Bo), una a Piumazzo (Mo) ed una a Castelfranco Emilia (Mo). Ogni giornata sei squadre si incontreranno in un territorio diverso per giocare e divertirsi all’insegna del rispetto e dell’amicizia. E nell’occasione ci saranno laboratori di writing ed hip hop per dare più voce e colore al nostro impegno antirazzista. Vi aspettiamo per dare un calcio tutti insieme al razzismo!


News

Il tuo 5×1000 al Giardino dei Giganti

Il tuo 5×1000 al Giardino dei Giganti
Con il tuo 5x1000 a Open Group ci aiuterai a re...

‘Ci sto? Affare fatica!’: buoni fatica

‘Ci sto? Affare fatica!’: buoni fatica
'Ci sto? Affare fatica!' prevede dei buoni fati...

La giornata dell’archeologia a Claterna

La giornata dell’archeologia a Claterna
La giornata dell’archeologia a Claterna: sabato...

In arrivo la rassegna sul tema delle dipendenze

In arrivo la rassegna sul tema delle dipendenze
Dal 15 al 24 giugno arrivano a Bologna le giorn...
  • Il tuo 5×1000 al Giardino dei Giganti

    Il tuo 5×1000 al Giardino dei Giganti

    Con il tuo 5x1000 a Open Group ci aiuterai a realizzare un laboratorio di falegnameria per le nos...
  • ‘Ci sto? Affare fatica!’: buoni fatica

    ‘Ci sto? Affare fatica!’: buoni fatica

    'Ci sto? Affare fatica!' prevede dei buoni fatica a favore delle/dei partecipanti alle attività. ...
  • La giornata dell’archeologia a Claterna

    La giornata dell’archeologia a Claterna

    La giornata dell’archeologia a Claterna: sabato 18 giugno alle 16 al Palazzo della cultura per un...
  • In arrivo la rassegna sul tema delle dipendenze

    In arrivo la rassegna sul tema delle dipendenze

    Dal 15 al 24 giugno arrivano a Bologna le giornate dell'inter-dipendenza, la rassegna di eventi p...