Skip to main content

Ermes2

|

Ermes2 è un progetto del Ministero dell’Interno, finanziato dall’Unione Europea, di ritorno volontario assistito, che ha offerto la possibilità al migrante che lo desiderasse di rientrare nel proprio paese di origine, attraverso un aiuto economico e la costruzione di un piano di reinserimento sociale graduale. Il progetto, che ha seguito Ermes1, è partito nel giugno 2016 per concludersi ad aprile 2018. I paesi coinvolti sono stati Marocco, Tunisia, Senegal e Albania.

CIES onlus di Roma ha fatto da capofila, mentre Open Group, insieme a Cefa, ha gestito il progetto per l’Emilia Romagna e il nord Italia. Per il sud Italia, invece, la gestione era affidata a VIRTUS Italia Onlus.
A livello nazionale l’obiettivo previsto (235 rientri) è stato raggiunto al 70%. 103 persone sono state rimpatriate con l’accompagnamento di Open Group.

La scelta del ritorno a casa per molti è dettata dalla mancanza di lavoro o dalle condizioni di vita difficili che si trovano ad affrontare nel paese di migrazione. Tornare a casa, nel paese di origine, spesso è l’unica strada percorribile. I migranti che hanno espresso la volontà di rientrare sono stati supportati nella creazione di una piccola attività autonoma o nella ricerca di lavoro dipendente, grazie all’aiuto di ONG italiane attive nel paese d’origine.
Ad ogni beneficiario è stato dato un contributo, sia economico che in termini di beni e servizi (per un totale di 2.000 euro per ogni adulto lavoratore, 1.000 per l’adulto a carico e 600 per ogni minore). E’ stata coperta la spesa del volo e inoltre si è garantito un sussidio iniziale di circa 400 euro.

Un’équipe di Open Group, composta da un’educatrice e da un mediatore culturale, hanno accompagnato i migranti nella ricerca delle informazioni iniziali e nello svolgimento delle pratiche burocratiche per l’ottenimento del nullaosta da parte della Prefettura di competenza.
Le persone che hanno scelto il rimpatrio sono state se

guite anche nella progettazione dell’attività lavorativa da realizzare in patria e, una volta rientrate, sono affiancate per un anno per garantire la realizzazione dei loro obiettivi.


News

Inedita – Cronache dal futuro: i nostri primi 10 anni

Inedita – Cronache dal futuro: i nostri primi 10 anni
Il 25 maggio arriva Inedita, l'evento che celeb...

Un’escursione da Claterna al belvedere di Ozzano

Un’escursione da Claterna al belvedere di Ozzano
“Itineranti. La badessa Lucia di Settefonti" è ...

A Claterna una visita guidata su Edoardo Brizio

A Claterna una visita guidata su Edoardo Brizio
A Claterna una visita guidata su Edoardo Brizio...

Pillole di educazione finanziaria con Pecuniami

Pillole di educazione finanziaria con Pecuniami
"Quanto ne sai di soldi?" è la nostra campagna ...
  • Inedita – Cronache dal futuro: i nostri primi 10 anni

    Inedita – Cronache dal futuro: i nostri primi 10 anni

    Il 25 maggio arriva Inedita, l'evento che celebra i primi 10 anni di Open Group. Qui puoi trovare...
  • Un’escursione da Claterna al belvedere di Ozzano

    Un’escursione da Claterna al belvedere di Ozzano

    “Itineranti. La badessa Lucia di Settefonti" è l'escursione organizzata dal Museo di Claterna att...
  • A Claterna una visita guidata su Edoardo Brizio

    A Claterna una visita guidata su Edoardo Brizio

    A Claterna una visita guidata su Edoardo Brizio, uno dei pionieri dell'archeologia bolognese.
  • Pillole di educazione finanziaria con Pecuniami

    Pillole di educazione finanziaria con Pecuniami

    "Quanto ne sai di soldi?" è la nostra campagna in collaborazione con la consulente finanziaria Pe...