fbpx

Gomito a gomito, quando il dormitorio diventa spazio aperto agli artisti

|

rifugio notturno della solidarietà

Primo appuntamento con  Gomito a gomito martedì 15 marzo, nel Rifugio Notturno della Solidarietà. La rassegna culturale, nata dalla collaborazione tra l’Ufficio Sport e Cultura del Quartiere Navile e il Rifugio di via del Gomito 22/2, vuole favorire l’incontro tra gli ospiti o e i cittadini del quartiere attraverso l’arte e la cultura.  Il dormitorio diventa spazio aperto ad artisti, attori e musicisti. Sei gli eventi tra marzo e giugno.

15 marzo, Naufraghi nella città. Presentazione del Racconto collettivo dei Navigadour, Il Navile. Portolano di città  Intervengono gli autori, Gianni Cascone, scrittore e curatore del volume. Il tutto accompagnato dalle canzoni in lingua bolognese di Fausto Carpani. Al Rifugio di via del Gomito 22/2. 

8 aprile, Disintegrati. I Cantieri Meticci presentano lo spettacolo teatrale di Ahmed Djouder. Cinque destini che si incrociano, cinque ragazzi compagni di scuola nella periferia di Parigi, cinque rapporti difficili con i padri, il ritratto di una generazione senza punti di riferimento. L’evento sarà articolato in momenti di spettacolo, ma anche in momenti di riflessione, di discussione, di creazione da parte degli spettatori. Al Rifugio di via del Gomito 22/2.

6 maggio, Serata sulla Resistenza. Introduce la serata l’’Hard Coro De Marchi con canti sulla Resistenza. Proiezione del documentario “La mia Bandiera – La Resistenza al femminile”. Al Rifugio di via del Gomito 22/2.

3 Giugno, Knockout. Uno spettacolo scritto e diretto da Alessandro Gallo e Marco Ziello, tratto dal romanzo “Andrea torna a settembre” di Alessandro Gallo (Ed. Navarra). Attori i ragazzi dell’I.T.C.S. Gaetano Salvemini di Casalecchio di Reno. La storia di un viaggio, da Castel Volturno a Pozzallo, di un gruppo di adolescenti chiamati a crescere in fretta. Al Rifugio di via del Gomito 22/2.

10 Giugno, Babilonia 2, il viaggio continua. Spettacolo della compagnia del Rifugio della Solidarietà I nove noni, regia Silvio Perfetti.  Un viaggio nello Spazio e nel Tempo vi condurrà alla scoperta di luoghi mai vissuti e personaggi mai incontrati, una macchina del tempo vi trasporterà in nuovi scenari. Presso il Condominio Roncaglio via del Roncaglio, via 11/12, ore 20.30.

Il Quartiere navile, all’interno di questo percorso, invita gli ospiti del Rifugio a partecipare alla visione gratuita di alcuni spettacoli che si svolgeranno durante l’anno in un’ottica di scambio e condivisione di spazi, emozioni e idee nuove.

Informazioni sulla rassegna si possono trovare sul Blog http://rifugionotturno.wordpress.com/ o telefonando allo 051 324285.

Nelle foto Sbandaballet e Scuola di musica Ivan Illich.


News

Il tuo 5×1000 al Giardino dei Giganti

Il tuo 5×1000 al Giardino dei Giganti
Con il tuo 5x1000 a Open Group ci aiuterai a re...

‘Ci sto? Affare fatica!’: buoni fatica

‘Ci sto? Affare fatica!’: buoni fatica
'Ci sto? Affare fatica!' prevede dei buoni fati...

La giornata dell’archeologia a Claterna

La giornata dell’archeologia a Claterna
La giornata dell’archeologia a Claterna: sabato...

In arrivo la rassegna sul tema delle dipendenze

In arrivo la rassegna sul tema delle dipendenze
Dal 15 al 24 giugno arrivano a Bologna le giorn...
  • Il tuo 5×1000 al Giardino dei Giganti

    Il tuo 5×1000 al Giardino dei Giganti

    Con il tuo 5x1000 a Open Group ci aiuterai a realizzare un laboratorio di falegnameria per le nos...
  • ‘Ci sto? Affare fatica!’: buoni fatica

    ‘Ci sto? Affare fatica!’: buoni fatica

    'Ci sto? Affare fatica!' prevede dei buoni fatica a favore delle/dei partecipanti alle attività. ...
  • La giornata dell’archeologia a Claterna

    La giornata dell’archeologia a Claterna

    La giornata dell’archeologia a Claterna: sabato 18 giugno alle 16 al Palazzo della cultura per un...
  • In arrivo la rassegna sul tema delle dipendenze

    In arrivo la rassegna sul tema delle dipendenze

    Dal 15 al 24 giugno arrivano a Bologna le giornate dell'inter-dipendenza, la rassegna di eventi p...