fbpx

Marakanda nelle botteghe di Altromercato

|

La nuova linea tessile realizzata dal Laboratorio protetto Marakanda, gestito da Open Group, in collaborazione con Altromercato.

“Visage”, la nuova linea di tessili realizzata dagli utenti del Laboratorio protetto Marakanda

Si chiama “Visage”, ed è la nuova linea tessile realizzata dal nostro Laboratorio protetto Marakanda in collaborazione con Altromercato.

La creatività è ciò che dà forma e vita ai nostri pensieri, a ciò che siamo e vogliamo essere, crea legami, collegando corpi e menti, e lo fa andando oltre ogni diversità e distanza, perché l’arte è per tutti e con tutti.

In questa iniziativa, la creatività è l’elemento centrale: ogni utente di Marakanda esprimerà la propria nella nuova linea di tessuti, creando disegni, che verranno poi stampati su runner e tovaglie in cotone prodotte e provenienti dal Nepal e messi in vendita negli empori del commercio equo-solidale, opere d’arte, design, arredo e merchandising, curando ogni fase e dettaglio: dall’ideazione del disegno alla preparazione del telaio, la fase di stampa del tessuto e l’asciugatura, così fino alla realizzazione del prodotto finale.

“È stato per tutti molto gratificante mettersi alla prova con questo progetto, che ha portato alla realizzazione di prodotti che hanno una distribuzione nazionale”, ci racconta Monica Macchiarini, responsabile del Laboratorio. Il nostro obiettivo non è però commerciale – continua Macchiarini –: siamo una realtà no profit che, attraverso collaborazioni temporanee con le imprese, promuove e rende visibile all’esterno le abilità e capacità creative delle persone con disabilità di Marakanda. Il ricavato, spesso simbolico, viene investito nell’acquisto di nuove attrezzature e materiali per il laboratorio”.

Persona in laboratorio d'arte con grande tessuto dipinto

Marakanda: l’arte che valorizza ogni capacità

Sono 21 le persone che oggi frequentano Markanda, dai 18 ai 60 anni, senza distinzione di sesso, e con disabilità di tipo cognitivo-relazionale e con autismo.  Altro obiettivo dell’iniziativa è la valorizzazione di ogni capacità: ogni individuo ha un valore e una dignità unica e inconfondibile, ed è capace di creare qualcosa di unico.

Marakanda collabora con imprese e con l’Accademia di Belle arti di Bologna, che permette agli studenti di svolgere tirocini, stage e workshop, dando loro la possibilità di imparare, conoscere e toccare con mano la bellezza di un mondo così vasto, fatto di libertà ed espressione.


News

Acquaponica, la coltivazione sostenibile di Maieutica

Acquaponica, la coltivazione sostenibile di Maieutica
A sei mesi dall’avvio dei lavori, l’impianto ac...

In arrivo il festival della rivista Pandora

In arrivo il festival della rivista Pandora
A Bologna dal 5 al 16 ottobre il festival della...

Asilo cani gratuito al Rifugio notturno

Asilo cani gratuito al Rifugio notturno
Il canile del Rifugio notturno della Solidariet...

Un dottorato per dipendenti Open Group

Un dottorato per dipendenti Open Group
Open Group ha stipulato una convenzione con l'U...
  • Acquaponica, la coltivazione sostenibile di Maieutica

    Acquaponica, la coltivazione sostenibile di Maieutica

    A sei mesi dall’avvio dei lavori, l’impianto acquaponico realizzato nel giardino del Centro Maieu...
  • In arrivo il festival della rivista Pandora

    In arrivo il festival della rivista Pandora

    A Bologna dal 5 al 16 ottobre il festival della rivista Pandora per riflettere sui cambiamenti de...
  • Asilo cani gratuito al Rifugio notturno

    Asilo cani gratuito al Rifugio notturno

    Il canile del Rifugio notturno della Solidarietà accoglierà i cani di cittadine e cittadini bolog...
  • Un dottorato per dipendenti Open Group

    Un dottorato per dipendenti Open Group

    Open Group ha stipulato una convenzione con l'Università di Bologna per destinare 1 posto di dott...