Skip to main content

Giovani e digitale: rispondere alla complessità

|

“Minori e tecnologie: qual è l’età giusta?” è un evento essenziale sulle sfide digitali, che risponde alle domande cruciali sui rischi e le opportunità delle tecnologie per ə giovanə.

Media Digitali: Tra Rischi e Opportunità 

“Il web offre infinite opportunità, non solo a chi sta crescendo, a tutti noi. Però necessita di molte competenze, un po’ come succede con qualsiasi mezzo di trasporto che decidiamo di usare nella vita”

Le parole di Alberto Pellai evidenziano come nell’attuale era digitale, Internet sia una finestra aperta su un mondo ricco di possibilità e scoperte. Tuttavia, il mondo online presenta alcuni rischi da analizzare con consapevolezza.

I e le giovani si avventurano spesso in questo universo senza una chiara direzione, incorrendo in pericoli come fake news, cyberbullismo e contenuti inappropriati. Una preoccupazione crescente è la dipendenza da videogiochi, che potrebbe influenzare la profondità e la qualità delle loro interazioni interpersonali.

Nonostante le sfide che presenta, è innegabile l’enorme potenziale di crescita, scoperta, apprendimento e divertimento offerto dai media digitali. Questi strumenti giocano un ruolo chiave nel formare la visione del mondo di bambinǝ e adolescenti, arricchendo profondamente le loro esperienze.

In questo panorama, l’intervento dei genitori, degli educatori e delle educatrici è fondamentale. Più che limitare, il loro ruolo è quello di guidare. È cruciale capire i bisogni delle nuove generazioni e trovare – o inventare – gli strumenti giusti per aiutarle a sfruttare al meglio le opportunità che i dispositivi digitali offrono. 

Due adolescenti giocano con dispositivi digitali. Sono posti di profilo, quello più vicino all'inquadratura è appoggiato su dei cuscini bianchi e grifi indossa una maglietta verde e guarda lo smartphone con delle cuffie rosse. Quello più sullo sfondo ha in mano un ipad

Navigare le domande del digitale

Le sfide poste dai media digitali sollevano una serie di domande cruciali: quali sono i reali rischi e le potenzialità delle tecnologie durante l’età evolutiva? Come possiamo, come genitori ed educatori, dare risposte concrete a questi quesiti?

Il 26 settembre, alle ore 18:00, presso l’Auditorium della Biblioteca Le Scuole a Pieve di Cento, avremo l’occasione di affrontare queste tematiche.

Grazie all’iniziativa del Centro per le Famiglie del Distretto di Pianura Est, in collaborazione con Officina delle Relazioni e Piano di Zona, potremo ascoltare il Dr. Alberto Pellai, un esperto nel campo. Con il suo intervento Minori e tecnologie: qual è l’età giusta, si aprirà uno spazio di dialogo e confronto per rispondere a questi interrogativi.

Per ulteriori dettagli sull’evento, potete contattare il numero 333 6296526 o inviare una mail a centroperlefamiglie.pianuraest@renogalliera.it.

 

Fonti:

  • Rivoltella P.C., Screen Generation. Gli adolescenti e le prospettive dell’educazione nell’età dei media digitali, Vita e Pensiero Editrice, 2006; 
  • Pellai A., Tutto troppo preso. L’educazione sessuale dei nostri figli nell’era di internet, De Agostini, 2021. 

News

Inedita – Cronache dal futuro: i nostri primi 10 anni

Inedita – Cronache dal futuro: i nostri primi 10 anni
Il 25 maggio arriva Inedita, l'evento che celeb...

Un’escursione da Claterna al belvedere di Ozzano

Un’escursione da Claterna al belvedere di Ozzano
“Itineranti. La badessa Lucia di Settefonti" è ...

A Claterna una visita guidata su Edoardo Brizio

A Claterna una visita guidata su Edoardo Brizio
A Claterna una visita guidata su Edoardo Brizio...

Pillole di educazione finanziaria con Pecuniami

Pillole di educazione finanziaria con Pecuniami
"Quanto ne sai di soldi?" è la nostra campagna ...
  • Inedita – Cronache dal futuro: i nostri primi 10 anni

    Inedita – Cronache dal futuro: i nostri primi 10 anni

    Il 25 maggio arriva Inedita, l'evento che celebra i primi 10 anni di Open Group. Qui puoi trovare...
  • Un’escursione da Claterna al belvedere di Ozzano

    Un’escursione da Claterna al belvedere di Ozzano

    “Itineranti. La badessa Lucia di Settefonti" è l'escursione organizzata dal Museo di Claterna att...
  • A Claterna una visita guidata su Edoardo Brizio

    A Claterna una visita guidata su Edoardo Brizio

    A Claterna una visita guidata su Edoardo Brizio, uno dei pionieri dell'archeologia bolognese.
  • Pillole di educazione finanziaria con Pecuniami

    Pillole di educazione finanziaria con Pecuniami

    "Quanto ne sai di soldi?" è la nostra campagna in collaborazione con la consulente finanziaria Pe...