fbpx

No brand like Marakanda, la sfilata del laboratorio protetto di Open Group

| ,

Domenica 14 aprile alle 12.30 Marakanda, il laboratorio creativo specializzato per persone adulte con disabilità di Open Group presenta, con una sfilata, il nuovo progetto No Brand Like Marakanda. Location d’eccezione: il Salone del Podestà di Palazzo Re Enzo. La cornice dell’evento è “Rivestiti!”, la nuova edizione di Terra Equa, il Festival del commercio equo e dell’economia solidale che anche quest’anno invaderà Bologna per due giorni, sabato 13 e domenica 14 aprile.

Dopo la collaborazione, nel 2017, con la giovane fashion designer Miriam Gardoni e quella, del 2018, con un gruppo di studenti del Corso triennale di Fashion design dell’Accademia di Belle Arti di Bologna, quest’anno Marakanda porta in passerella una proposta realizzata con la fashion designer Haydee Lara. Dal confronto artistico tra il team di Marakanda – operatori e utenti – e Haydee è nata una Capsule Collection che comprende una linea di abiti da donna e una di pantaloni da uomo.

I motivi grafici dei ragazzi di Marakanda sono i protagonisti della sfilata e creano un elemento di continuità tra i diversi modelli, definendone l’unicità. Saranno la scrittura e la ricerca di tratti originali il leitmotiv di ogni elemento grafico presentato sui capi di No Brand Like Marakanda. La tecnica di stampa, realizzata sempre all’interno del laboratorio, si conferma quella serigrafica. Gli elementi grafici saranno stampati anche su t-Shirt, pochette e zainetti e sfileranno insieme alla Capsule Collection. Gli zainetti in particolare sono stati realizzati in collaborazione con la comunità Rupe Femminile di Open Group, che accoglie donne con e senza figli, con problemi di tossico-alcool dipendenza.

Sulla passerella sfileranno gli autori del laboratorio insieme con operatori e ospiti della struttura Sprar Casa Indipendenza di Zola Predosa e della struttura Sprar Casa Rupe di Sasso Marconi per sottolineare che solo l’integrazione tra realtà, competenze e prospettive diverse può dar luogo a esperienze solidali ed esteticamente rilevanti


News

Il tuo 5×1000 al Giardino dei Giganti

Il tuo 5×1000 al Giardino dei Giganti
Con il tuo 5x1000 a Open Group ci aiuterai a re...

‘Ci sto? Affare fatica!’: buoni fatica

‘Ci sto? Affare fatica!’: buoni fatica
'Ci sto? Affare fatica!' prevede dei buoni fati...

La giornata dell’archeologia a Claterna

La giornata dell’archeologia a Claterna
La giornata dell’archeologia a Claterna: sabato...

In arrivo la rassegna sul tema delle dipendenze

In arrivo la rassegna sul tema delle dipendenze
Dal 15 al 24 giugno arrivano a Bologna le giorn...
  • Il tuo 5×1000 al Giardino dei Giganti

    Il tuo 5×1000 al Giardino dei Giganti

    Con il tuo 5x1000 a Open Group ci aiuterai a realizzare un laboratorio di falegnameria per le nos...
  • ‘Ci sto? Affare fatica!’: buoni fatica

    ‘Ci sto? Affare fatica!’: buoni fatica

    'Ci sto? Affare fatica!' prevede dei buoni fatica a favore delle/dei partecipanti alle attività. ...
  • La giornata dell’archeologia a Claterna

    La giornata dell’archeologia a Claterna

    La giornata dell’archeologia a Claterna: sabato 18 giugno alle 16 al Palazzo della cultura per un...
  • In arrivo la rassegna sul tema delle dipendenze

    In arrivo la rassegna sul tema delle dipendenze

    Dal 15 al 24 giugno arrivano a Bologna le giornate dell'inter-dipendenza, la rassegna di eventi p...