fbpx

Positivo il bilancio 2018 di Open Group

|

Si chiude con valori tutti positivi il bilancio 2018 di Open Group. Il fatturato è cresciuto del 9,66% (23.627.769 euro, più 2.081.563 rispetto al 2017), con un risultato netto positivo pari 610.404 euro (era stato di 88.681 l’anno precedente). I lavoratori sono aumentati di 41 unità, avvicinandosi agli 800 occupati complessivi. Di questi il 71% sono donne ed il 29% uomini. 63 sono state le trasformazioni a tempo indeterminato.

Sono le cifre del bilancio ordinario di Open Group che è stato approvato all’unanimità dall’assemblea dei soci giovedì 23 maggio. La nostra cooperativa, che il 1 maggio ha compiuto 5 anni di vita, fa del dinamismo e dell’innovazione la sua cifra caratteristica.

Il 2018 è stato un anno di intenso lavoro, di concentrazione sul monitoraggio delle singole attività attraverso un attento controllo di gestione, reso particolarmente strategico dalla complessità di Open Group, composta da 11 unità operative, che declinano le loro attività come piattaforma aggregativa per l’erogazione di servizi alle comunità, alle persone, alle imprese.

“Abbiamo nel tempo continuato a ‘rompere i recinti’ dell’ambito sociale per leggere i bisogni del territorio in maniera trasversale e offrire risposte innovative, mirate e diversificate”, ha commentato il presidente Roberto Lippi, che ha concluso: “Open Group è da sempre legata alla tradizione cooperativistica e ha un impegno preciso. Dimostrare che lavorare insieme, costruire nessi tra ambiti differenti è palestra di apprendimento e produce insieme valore e valori”. Per l’amministratrice delegata Caterina Pozzi “continua la fase di sviluppo della nostra cooperativa. La crescita insieme al consolidamento ed il rapporto con il territorio sono le nostre direttrici principali. La nostra attenzione è soprattutto per le persone. Siano soci o utenti vogliamo crescere insieme”.


News

Il tuo 5×1000 al Giardino dei Giganti

Il tuo 5×1000 al Giardino dei Giganti
Con il tuo 5x1000 a Open Group ci aiuterai a re...

‘Ci sto? Affare fatica!’: buoni fatica

‘Ci sto? Affare fatica!’: buoni fatica
'Ci sto? Affare fatica!' prevede dei buoni fati...

La giornata dell’archeologia a Claterna

La giornata dell’archeologia a Claterna
La giornata dell’archeologia a Claterna: sabato...

In arrivo la rassegna sul tema delle dipendenze

In arrivo la rassegna sul tema delle dipendenze
Dal 15 al 24 giugno arrivano a Bologna le giorn...
  • Il tuo 5×1000 al Giardino dei Giganti

    Il tuo 5×1000 al Giardino dei Giganti

    Con il tuo 5x1000 a Open Group ci aiuterai a realizzare un laboratorio di falegnameria per le nos...
  • ‘Ci sto? Affare fatica!’: buoni fatica

    ‘Ci sto? Affare fatica!’: buoni fatica

    'Ci sto? Affare fatica!' prevede dei buoni fatica a favore delle/dei partecipanti alle attività. ...
  • La giornata dell’archeologia a Claterna

    La giornata dell’archeologia a Claterna

    La giornata dell’archeologia a Claterna: sabato 18 giugno alle 16 al Palazzo della cultura per un...
  • In arrivo la rassegna sul tema delle dipendenze

    In arrivo la rassegna sul tema delle dipendenze

    Dal 15 al 24 giugno arrivano a Bologna le giornate dell'inter-dipendenza, la rassegna di eventi p...