fbpx

Torna Abc Digitale dal 23 gennaio al 12 marzo, nella sede di Open Group

|

abc digitale

Selfie, emoticon, “LOL”… Le tecnologie mediano ogni giorno l’espressione delle nostre emozioni. Le rendono meno vive? Stiamo perdendo l’espressività del corpo nell’interazione digitale?
Abc Digitale, alla sua terza edizione, prende il via da queste domande, invitando al dibattito diverse voci.

Quest’anno ci sono diverse novità. Prima fra tutte il luogo: vi invitiamo a casa nostra, nella sede di Mura di Porta Galliera, sede della cooperativa Open Group e luogo da cui vengono irradiate le trasmissioni di Radio Città del Capo.
Non più solo due giorni ma cinque: tre eventi ci accompagneranno all’appuntamento clou dell’11 e 12 marzo.

Si parte sabato 23 gennaio insieme agli amici di Coder Dojo Bologna, che con Scratch ci faranno “battere il cuore”. Un pomeriggio, dalle 15 alle 18, dedicato al coding, alla programmazione per bambini e ragazzi, dai 6 ai 13 anni.
CoderDojo è un movimento aperto, libero e totalmente gratuito organizzato in centinaia di club indipendenti sparsi in tutto il mondo.

Con “gli occhi che brillano” guarderemo domenica 21 febbraio alle 18 lo spettacolo teatrale della “compagnia Tpo” di Prato. Il teatro diventa digitale e interattivo con un gioco di luci, suoni, colori in cui anche il pubblico è davvero protagonista. Intorno ad un cortile di luce colorata che ricorda un tappeto arabeggiante il pittore curdo Rebwar Saeed ci invita ad entrare nel suo giardino, in compagnia di due danzatrici. E’ un giardino-gioco dove anche i bambini “disegneranno” il loro giardino camminando o rotolando su questo tappeto sensibile.

Pochi giorni dopo un nuovo appuntamento, “sulla punta della lingua”. Venerdì 26 febbraio alle 15 vi invitiamo a parlare di “emozioni spaziali” per avviare un dibattito sui cosiddetti “ambienti digitali”. Come cambiano gli spazi scolastici, le metodologie educative e didattiche con le tecnologie digitali?

In un lampo siamo arrivati all’11 e 12 marzo. Due giorni, venerdì e sabato, per sperimentare, creare, programmare, ideare conoscere, divertirsi ed… emozionarsi!
Venerdì le invitate saranno le classi delle scuole primarie e dell’infanzia per nuovi laboratori.
Verso sera, alle 17.30 “aperitivo con l’autore” ci vedrà in compagnia del professor Ruggero Eugeni, dell’Università Bicocca di Milano con il suo “La condizione postmediale”.
Ad affiancarci saranno le note di Radio Città del Capo, insieme ad alcuni validi alleati.

Sabato 12 marzo vi invitiamo ad un tour di colori. Vi guideremo alla scoperta di robotica, coding, app e software, foto e video seguendo tre fili colorati.

Per restare aggiornati sugli appuntamenti collegatevi al sito dell’iniziativa


News

Il tuo 5×1000 al Giardino dei Giganti

Il tuo 5×1000 al Giardino dei Giganti
Con il tuo 5x1000 a Open Group ci aiuterai a re...

‘Ci sto? Affare fatica!’: buoni fatica

‘Ci sto? Affare fatica!’: buoni fatica
'Ci sto? Affare fatica!' prevede dei buoni fati...

La giornata dell’archeologia a Claterna

La giornata dell’archeologia a Claterna
La giornata dell’archeologia a Claterna: sabato...

In arrivo la rassegna sul tema delle dipendenze

In arrivo la rassegna sul tema delle dipendenze
Dal 15 al 24 giugno arrivano a Bologna le giorn...
  • Il tuo 5×1000 al Giardino dei Giganti

    Il tuo 5×1000 al Giardino dei Giganti

    Con il tuo 5x1000 a Open Group ci aiuterai a realizzare un laboratorio di falegnameria per le nos...
  • ‘Ci sto? Affare fatica!’: buoni fatica

    ‘Ci sto? Affare fatica!’: buoni fatica

    'Ci sto? Affare fatica!' prevede dei buoni fatica a favore delle/dei partecipanti alle attività. ...
  • La giornata dell’archeologia a Claterna

    La giornata dell’archeologia a Claterna

    La giornata dell’archeologia a Claterna: sabato 18 giugno alle 16 al Palazzo della cultura per un...
  • In arrivo la rassegna sul tema delle dipendenze

    In arrivo la rassegna sul tema delle dipendenze

    Dal 15 al 24 giugno arrivano a Bologna le giornate dell'inter-dipendenza, la rassegna di eventi p...